© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » PANCIA GONFIA DOPO I PASTI? COME RISOLVERE

PANCIA GONFIA DOPO I PASTI? COME RISOLVERE

Se dopo i pasti, a prescindere da quanto e cosa mangiate, finite per sentirvi appesantiti e gonfi, potreste avere problemi digestivi oppure, semplicemente, essere abituati a nutrirvi in maniera errata e sregolata. Non sono solo i cibi grassi e pesanti a creare problemi, ma anche alcuni tipi di frutta e verdura.

Vi capita spesso che dopo mangiato dovete sbottonarvi i pantaloni oppure allentare la cintura? Il problema potrebbe essere la produzione di gas intestinali in quantità più elevate del normale. Ecco come evitare questo disturbo e risolvere il problema del gonfiore addominale dopo i pasti per sempre.

Regole generali di comportamento per alleviare il gonfiore addominale

Quando siete a tavola cercate di consumare cibi “amici della digestione” e di ridurre al minimo tutti quegli alimenti che danno origine al gonfiore, producendo gas intestinali una volta ingeriti. Tra questi ci sono, per esempio, tutte le pietanze e le bibite molto zuccherine. Anche se di norma la frutta fa bene, è leggera e facile da digerire, è buona norma evitare tutta la frutta molto dolce se soffrite di gonfiore addominale. Alcuni esempi? Le banane, l’uva, le pesche, i cachi, le fragole e le albicocche.

Un’altra regola da seguire senza indugi è quella di non tenere in bocca le gomme da masticare troppo a lungo o troppo spesso. Il masticamento “a vuoto” invia segnali errati al cervello e allo stomaco: la conseguenza è l’introduzione di grandi quantità di aria nel sistema digerente, cosa che complica la digestione favorendo la produzione di gas. Lo stesso vale per le famigerate bevande gassate, che oltre a contenere tanti zuccheri, riempiono lo stomaco di aria, peggiorando la situazione di gonfiore addominale.

Depuratevi e seguite una dieta corretta

Per risolvere il problema dei gas intestinali e del colon irritabile potete iniziare una dieta depurante per almeno un paio di settimane, prima di intraprendere un regime alimentare più adatto ad eliminare il gonfiore addominale ed i fastidi ad esso collegati.

Per le prime settimane disintossicatevi e limitate al minimo l’ingestione di broccoli, cavoli e cipolle, ma anche dei fritti e della carne troppo cotta (brodo, bollito, etc.).

Sì alla pasta e al riso in bianco, alla carne ai ferri e al pesce lesso o al vapore. Se la vostra flora intestinale ancora non si è ripresa, mangiate anche yogurt con fermenti lattici vivi ed abolite alcol e bevande fermentate (come la birra).

Con questi semplici gesti quotidiani ritroverete una forma ma, soprattutto, una salute perfetta.

Autore | Lucia D’Addezio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *