© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Il Miele Può Causare Aritmia Cardiaca

Il Miele Può Causare Aritmia Cardiaca

Mangiare miele a base di polline di rododendri può scatenare aritmie cardiache, avvertono gli esperti. I cardiologi hanno riferito, durante un incontro europeo, di un caso insolito di quello che viene chiamato “avvelenamento da miele pazzo” in due pazienti. Il padre e il figlio, entrambi provenienti dalla Turchia, hanno sviluppato sintomi legati a patologie del cuore dopo aver mangiato il miele della regione del Mar Nero.

Anche se si tratta di casi molto rari, gli esperti dicono che le persone devono essere consapevoli di questo possibile rischio. L’avvelenamento da miele pazzo si verifica dopo che le persone consumano miele contaminato con Grayanotoxin, una sostanza chimica contenuta nel nettare dal Rhododendron. Il Grayanotoxin interferisce con messaggi chimici nel corpo: in questo caso, il cuore.

Padre e figlio sono stati ricoverati al pronto soccorso di Smirne, nello stesso momento, con sintomi di vomito e vertigini. Un esame del cuore con ECG ha rivelato che avevano disturbi potenzialmente pericolosi del ritmo cardiaco. Gli uomini hanno fortunatamente avuto un recupero completo e sono stati dimessi dall’ospedale dopo un paio di giorni. Il Dottor Ugur Turk, che li ha avuti in cura, ha dichiarato che l’ampia distribuzione del miele in tutto il mondo farà sì che i medici di qualsiasi Paese potrebbero potenzialmente trovarsi di fronte all’ intossicazione da miele pazzo, anche se rara.
Inoltre, ha aggiunto che chiunque può acquistare miele proveniente dalla Turchia – in particolare la zona del Mar Nero, dove le api si nutrono di rododendri – e pertanto è consigliabile consumarne prima una piccola quantità e aspettare un paio di giorni prima di mangiarne altro, per verificare che non compaiano effetti collaterali.

Ci sono cause più comuni di aritmia, come lo stress, la caffeina, il tabacco, l’alcol e alcuni farmaci, tra cui alcune pillole dimagranti e sciroppi per la tosse. Non tutte le aritmie sono pericolose, ma se si pensa di soffrirne, si dovrebbe subito contattare il proprio medico. I sintomi includono palpitazioni o consapevolezza del battito cardiaco, stanchezza, vertigini e svenimenti.

I medici che fanno parte della Società Europea di Cardiologia sottolineano l’importanza della prevenzione nelle persone che bevono troppe bibite e bevande confezionate, che sono a maggior rischio. Uno dei casi che hanno riportato ad esempio era quello di una donna di 31 anni, di Monaco in Germania, che sin dall’età di 15 anni, aveva smesso di bere acqua potabile e aveva bevuto solo Coca Cola.

29 giugno 2013

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Il Miele Può Causare Aritmia Cardiaca
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Il Miele Può Causare Aritmia Cardiaca
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *