© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Il Mal Di Piedi: Tutto Quello Che Devi Sapere

Il Mal Di Piedi: Tutto Quello Che Devi Sapere

Come esistono il mal di pancia ed il mal di schiena, esiste pure il mal di piedi.
Anche se può sembrare un problema da poco, il mal di piedi comporta una serie di disagi non indifferenti.
Innanzitutto chiariamo di che cosa si tratta.
Ogni dì i nostri piedini sostengono una forte pressione e non c’è da stupirsi, quindi, se a fine giornata, essi accusano colpi e si fanno sentire.
Basta una calzatura poco adeguata, una sosta prolungata in piedi, per provare grandi dolori.

Che cosa possiamo fare allora per stornare da noi lo spettro del mal di piedi?
Iniziamo da piccoli ma importanti accorgimenti di vita quotidiana. A fine giornata, provate ad immergere i piedi stressati in una bacinella contenente acqua fredda e sale grosso. Lasciateli in ammollo per 5 minuti, quindi sciacquateli con acqua calda. Questa sorta di idromassaggio (caratterizzato dal passaggio freddo/caldo) restringerà i vasi sanguigni aumentando così la circolazione.
Esiste poi una tecnica molto singolare per rilassarvi: sedetevi ed appoggiate i vostri piedi su due palline da tennis o da golf o su un mattarello per dieci minuti abbondanti ed eseguite movimenti oscillatori.
In questo modo, registrerete una meravigliosa sensazione di totale distensione.
Un altro esercizio molto utile per alleviare i dolori, consiste nel disporre delle matite alla rinfusa sul pavimento e cercare di afferrarle con le dita dei piedi.

C’è chi, poi, preferisce rilassare i piedi avvolgendoli in un nastro di gomma disposto attorno alle dita, cercando di inarcarle e distenderle a ritmi continui. Questo esercizio va eseguito 10 volte.

E chi soffre del tendine d’Achille? Si tratta di un’ infiammazione del tendine che a volte può addirittura spezzarsi se sottoposto ad una forte pressione.
Ci si accorge di aver subito una lesione del genere, quando si ravvisa un forte dolore e difficoltà nella deambulazione.
In questo caso, per ottenere un certo sollievo, eseguite questa semplice operazione: ponetevi davanti al muro della vostra stanza e muovete la gamba destra in avanti mantenendo il ginocchio piegato. Nello stesso tempo mantenete la gamba sinistra ed il tallone sinistro in aderenza al pavimento. Quindi, mantenete la posizione per 10 secondi ed eseguite lo stesso esercizio per circa 20 minuti, tre volte al giorno.

COCCOLATE I VOSTRI PIEDI

Coccolate i vostri piedi!
E’ un imperativo che suona strano ma in realtà è possibile prendersi cura del porprio corpo e dei piedi che ne fanno parte in modo dolce ed efficace.
Per farlo, occorre utilizzare gli olii essenziali che, per loro natura, conferiscono una grande sensazione di rilassamento.
Cominciate a riempire una bacinella con acqua calda e due gocce di olio essenziale alla menta piperita, quattro gocce di eucalipto ed altrettante di olio di rosmarino.
A questo punto, immergete i piedi e manteneteli in ammollo per circa 10 minuti.

Se non avete olii essenziali a casa, preparate una tazza di tè alla menta e versatelo nella bacinella ricolma d’acqua.
Un’efficace alternativa consiste nel pediluvio di acqua calda con l’aggiunta di un cucchiaio di tintura di arnica (circa 15 ml). Queste soluzioni tenderanno a migliorare notevolmente il flusso sanguigno alleviando il dolore.

Amate le pomate? Potete crearne di efficaci comodamente a casa vostra.
Ecco come: combinate tre gocce di olio di semi di lino, 3 cucchiaini di olio di sesamo (45 ml) e mescolate bene fino ad amalgamarli del tutto.

A questo punto, imbevete una garza o un batuffolo di cotone e massaggiate lentamente i vostri piedi.
Un’altra ricetta consiste nell’impiego di 3 gocce di olio di lavanda, 1 goccia di olio di camomilla ed 1 goccia di olio di geranio da mescolare in 2 cucchiaini (10 ml) di olio d’oliva.
Non c’è che da scegliere e…buona guarigione!

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Il Mal Di Piedi: Tutto Quello Che Devi Sapere
5 (100%) 3 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Il Mal Di Piedi: Tutto Quello Che Devi Sapere
5 (100%) 3 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

piercing

Piercing Che Fa Male? Infezioni, Rischi Ed Altri Problemi

2 Commenti

  1. Salve dottoressa, le scrivo per mia madre che soffre di dolore ai piedi da anni e,nonostante, abbia fatto moltissime visite specialistiche non è riuscita a venirne a capo.ognuno dice una cosa diversa….le sarei grata se potessimo metterci in contatto.
    Lucia pompa

    • Buonasera Lucia e benvenuta,

      » può tranquillamente scrivermi qui tutta la storia, così che ogni singola informazione possa essere condivisa con tutti ed essere d’aiuto ad altri che si trovassero in una situazione simile.
      Mi racconti pure la sua storia se lo desiderasse. E mi raccomando sia minuziosa.
      Ha già messo in pratica i consigli che i professionisti le hanno dato?
      Nulla ha funzionato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *