© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » L’ernia: Cos’è?

L’ernia: Cos’è?

Cos’è l’ernia?

L’ernia si forma quando un organo o tessuto adiposo sguscia in un muscolo circostante o all’interno di un tessuto connettivo chiamato fascia.
I tipi di ernia più frequenti sono inguinale, incisionale (laparocele), femorale, ombelicale e iatale.

Nell’ernia inguinale, la vescica o l’intestino sporgono oltre la parete addominale o nel canale inguinale. Questa ernia rappresenta il 95% di tutti i casi, ed è più frequente negli uomini, che hanno una naturale debolezza in questa zona.

Nel laparocele, l’intestino sporge oltre la parete addominale nel punto in cui è avvenuta l’incisione chirurgica in precedenza. Questo tipo di ernia è frequente nelle persone anziane o sovrappeso .

L’ernia femorale si verifica quando l’intestino entra nel canale dell’arteria femorale. Questo tipo di ernia è più frequente nelle donne, specie se obese o in stato di gravidanza.

L’ernia ombelicale si verifica quando una parte di intestino spinge oltre la parete addominale vicino all’ombelico. E’ frequente nei neonati, o nelle donne che hanno avuto molti figli.

Nel caso dell’ernia iatale, la parte superiore dello stomaco scivola attraverso lo iato, un’apertura del diaframma da cui passa l’esofago.

Ernia: cause

Tutti i tipi di ernia sono causate da una combinazione di pressione e debolezza in una fascia muscolare; la pressione spinge l’organo attraverso l’apertura nel muscolo.
Talvolta questa debolezza è presente alla nascita, ma più spesso si verifica nel corso della vita.

Alcune cause di un’ernia possono essere:

» Sforzo eccessivo, sollevamento di oggetti pesanti
» Diarrea o stipsi
» Starnuti o tosse costante
» Obesità, fumo, cattiva alimentazione sono altri fattori che possono aumentare la debolezza muscolare e favorire l’insorgere dell’ernia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
L’ernia: Cos’è?
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
L’ernia: Cos’è?
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Nefrectomia Radicale, Semplice e Parziale: Operazione Al Rene

Nefrectomia Radicale, Semplice e Parziale: Operazione Al Rene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *