© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Dimagrire: La Verità Su 5 Famosi Consigli Per Perdere Peso

Dimagrire: La Verità Su 5 Famosi Consigli Per Perdere Peso

Sandra Ianculescu – Devo mangiare solo quando ho fame? Se bevo molta caffè e acqua perderò peso? Sono alcuni dei consigli più comuni sulla perdita di peso, ma funzionano davvero? Scopri dal Dr. Oz la verità sui trucchi per perdere di peso!

1. Mangia solo quando hai fame! – FALSO

Il Dr. Oz dice che questa pratica non è consigliata quando si tratta della perdita di peso. Inoltre, se aspetti fino a quando hai fame, la sensazione diventerà più intensa e non sarai in grado di fare scelte sane. Perciò non uscire di casa senza aver fatto colazione, solo perché senti di non aver fame. Le nuove ricerche dimostrano che l’abitudine di saltare la colazione ha un impatto negativo sulla silhouette, perché ti farà mangiare più calorie ai pasti successivi che prendi durante il giorno.

Il consiglio del Dr. Oz: non saltare la prima colazione perché sarai tentata di mangiare carboidrati raffinati, zucchero e grassi malsani! Assicurati di avere tre pasti principali al giorno, più due spuntini leggeri tra loro per non lasciare che la fame si scateni.

2. Il metabolismo è colpevole per l’aumento di peso – VERO

La tiroide produce gli ormoni che controllano il metabolismo, ma quando soffri d’ipotiroidismo, questa produzione si riduce e la digestione diventa più lenta. Per questo motivo compare la sensazione di gonfiore e l’aumento di peso.

Il consiglio del Dr. Oz: devi sapere che solo il 5% della popolazione è affetta da questa malattia, quindi prima di fare una autodiagnosi e di accettare la situazione, rispetta alcuni consigli essenziali per la salute: no all’eccesso di cibo, non dimenticare lo sport, non saltare la prima colazione e presta attenzione al sonno.

3. Il consumo di grassi fa ingrassare – FALSO

I grassi, insieme alle proteine e ai carboidrati, sono essenziali per la salute, dice il Dr. Oz. Il tuo corpo ha bisogno di grassi sani come l’olio d’oliva, frutta secca, semi, avocado, pesce, semi di lino, semi di zucca. Invece devi evitare i grassi malsani che si trovano nei prodotti trasformati dal commercio come biscotti, margarina, patatine, latte intero, formaggi grassi, burro e carni rosse.

4. L’acqua e il caffè aiutano a perdere peso – FALSO

Il consumo di acqua e caffè non ti libera dai grassi, avverte il Dr. Oz. L’acqua è essenziale per il corpo e non contiene calorie, quindi è preferibile consumarla al posto di altre bevande, se vuoi perdere peso. Le sane abitudini alimentari sono quelle che ti aiutano a dimagrire e consumando acqua non aggiungerai calorie e non saboterai la tua dieta.

Il caffè accelera il metabolismo al momento, ma se lo consumi con zucchero, latte o crema, annullerai questo effetto. Quindi il consumo moderato di caffè può aumentare il metabolismo temporaneamente, se lo bevi senza zucchero. Tuttavia non dovresti contare sul caffè per perdere peso, perché aumentando la quantità, dovrai anche affrontare altri tipi di conseguenze indesiderabili, avverte il Dr. Oz.

5. Aumenti di peso inevitabilmente con l’età – FALSO

Sappiamo che il processo di aumento di peso non è inevitabile, ma ci vuole uno sforzo maggiore per evitare di ingrassare. Con l’avanzare dell’età, la produzione di ormoni che mantengono la massa muscolare cala, e questa cosa purtroppo fa aumentare il deposito di grassi.

Il consiglio del Dr. Oz: 10 minuti di esercizi al giorno o corse lente possono fare miracoli e impedire un eccessivo aumento di peso. Inoltre, per avere un metabolismo più rapido con l’età, si raccomanda di ridurre l’apporto calorico quotidiano di almeno 50-100 calorie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dimagrire: La Verità Su 5 Famosi Consigli Per Perdere Peso
3.7 (73.33%) 3 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dimagrire: La Verità Su 5 Famosi Consigli Per Perdere Peso
3.7 (73.33%) 3 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

2 Commenti

  1. MATTEO CORTINA

    Vorrei che si potesse gestire la vita, e la salute in base a quello che si può mangiare ed in base alla economia personale, vediamo in questo periodo che la gente compra nei discaunt , anche gente importante in quanto tutti devono mangiare ricchi e poveri e vogliono risparmiare ma tutti hanno delle nuove auto vanno in giro con il loro tablet vestiti di gran classe e quelli che rovistano nei rifiuti per riuscire a consumare un pasto, ma la realtà in tutto questo che si potrebbe star bene non comprando nei negozi ma andando dal produttore diretto che forse in citta diventa difficile spostarsi in periferia dove sicuramente c’è un produttore ortofrutticolo casereccio che non usa pesticidi se non altro che acqua del pozzo, i vivai se li produce da se e non compra niente che possa danneggiare le sue coltivazioni, io mi trovo nel mio cortile una pianta di albicocche buonissime e succulenti ma senza nessun bisogno dimedicine e così anche una pianta di fichi che aspetto che le iniziano a mangiare gli uccellini per sapere quando sono pronti e maturi ed i pomodori ciliegini che crescono tutto l’anno senza medicine.

  2. MATTEO CORTINA

    Vi è troppa differenza di opinioni tra luminari dell’alimentazione da poco da dr oz si parlava della frutta con una nutrizionista che invitava a seguire la dieta della frutta
    Parli con il sacerdote e uomo di cultura dr Mozzi lui segue la dieta del gruppo sanguigno dal quale si riesce a capire dalle origini cosa mangiavano i nostri antenati prima dell’avvento della industria alimentare quando non esistevano tutti questi mali che ci assillano, per lui la frutta fa male per via delle combinazioni alimentari sbagliate che riesce a curare molti mali eliminando alimenti in base al gruppo sanguigno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *