© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Dimagrire: I Colori Ti Aiutano A Perdere Peso. Scopri Come!

Dimagrire: I Colori Ti Aiutano A Perdere Peso. Scopri Come!

Sandra Ianculescu – Pensi di aver provato tutto in termini di dieta e programmi per la perdita di peso? Lo sapevi che i piatti blu riducono l’appetito e le cucine rosse ti fanno mangiare più cibo come al fast food? Esiste una crescente evidenza che mostra la stretta connessione tra i colori e il peso. Scopri in seguito come puoi perdere peso con i colori.

I colori e il corpo

L’uso dei colori per curare il corpo e la mente è un metodo efficace in diversi settori. La cromoterapia è stata usata per centinaia di anni per trattare una serie di problemi di salute fisica e mentale. La cromoterapia e cristalloterapia, la terapia con i fiori di Bach o l’aromaterapia a base di oli e fiori di certi colori hanno potenti effetti sul metabolismo umano.

I colori hanno un forte impatto sull’umore generale e sul livello di energia del corpo. La cromoterapia è una forma di guarigione vibrazionale che colpisce la ghiandola pituitaria, con effetti sull’intero metabolismo.

I colori e il peso corporeo

I colori contrastanti aiutano a controllare le porzioni. L’abbinamento dei colori dei piatti con il cibo è la ricetta perfetta per mangiare in eccesso. I ricercatori hanno scoperto che mangiamo con il 20% in più quando il cibo viene servito in piatti dello stesso colore. Perciò, le differenze cromatiche aiutano il cervello a capire le dimensioni dei pasti.

I colori innaturali riducono l’appetito e l’eccesso di cibo. Secondo i ricercatori, il blu ci fa mangiare meno. La spiegazione ci porta indietro nel tempo, quando l’uomo viveva ancora nelle caverne: in natura esistono così pochi alimenti blu che tendiamo a evitarli perché pensiamo che siano velenosi.

Nel presente, tuttavia, possiamo usare questo trucco per ridurre la quantità di cibo che mangiamo. Così, possiamo dipingere le pareti della cucina di blu o possiamo scegliere dei piatti blu.

Gli alimenti ordinati in base ai colori riducono il rischio di consumare cibo tipo fast food. Classifica “mentalmente” il cibo che hai nella tua cucina: i prodotti sani sono “verdi”, meno sani sono “gialli” e quelli con un basso valore nutrizionale sono “rossi”.

Organizza poi gli alimenti nel frigorifero in modo che quelli verdi siano più accessibili e quelli rossi più difficile da raggiungere. Così, riduci la quantità di cibo malsano che mangi.

I colori stimolano il metabolismo. Il rosso è un colore che aumenta l’appetito, quindi non deve essere utilizzato in cucina. Invece stimola il metabolismo, cosa che ha un effetto benefico nel tuo programma di perdita di peso. Per includere il rosso nel tuo programma di perdita di peso senza mangiare alimenti rossi, puoi preparare a casa “l’acqua rossa”, avvolgendo una bottiglia d’acqua in un foglio di plastica rosso. Metti la bottiglia sotto la luce diretta del sole e dopo qualche ora, l’acqua sarà energizzata e pronta a essere bevuta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

Un commento

  1. stronzate new age..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *