© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Dimagrire: 8 Consigli Per Perdere 8 Chili KG

Dimagrire: 8 Consigli Per Perdere 8 Chili KG

Trovare un modo facile per perdere 8 chili può sembrare impossibile. Pensieri di fame, allenamento a non finire e noia totale sono le prime immagini che vengono in mente. Non deve essere così! Di seguito potrete trovare 8 consigli di dieta: uno per ogni chilo che dovete perdere.

Consiglio numero 1: bere molti liquidi

L’acqua è essenziale per aiutare la funzionalità del corpo e la disidratazione può avere effetti collaterali dannosi. È anche facile confondere la sete con la fame, per cui la prossima volta che vi sentite affamati, provare a bere un bicchiere di acqua, tè o latte. Otterrete i liquidi necessari per placare la vostra fame.

Consiglio numero 2: non rinunciare ai cibi preferiti

Quando ci si sente privati, è più probabile desiderare le cose che si stanno evitando. La chiave sta nel permettersi indulgenze, ma solo in piccole quantità. Quando si prova voglia di cioccolato, è possibile mangiarne un piccolo pezzo. Concedetevi un pezzetto di torta alle feste di compleanno, assaporate e godete del cibo. Se vi capita di sgarrare, trovate il modo di rimediare all’errore e tagliate qualcosa d’altro nel corso della giornata, o esercitatevi più a lungo.

Consiglio numero 3: aumentare l’assunzione di frutta e verdura

Obiettivo: da 5 a 9 porzioni di frutta o di verdura, tutti i giorni. Sembra molto, ma è facile aggiungerli come contorni, parte di un pasto, o come spuntino. Frutta e verdura sono alimenti potenti in molti modi: aiutano la funzionalità del corpo e aumentano il suo potenziale sano, inoltre servono a mantenere il senso di pienezza fra un pasto e l’altro.

Consiglio numero 4: assumere più proteine

Le proteine ​​preservano la massa muscolare e aumentano la combustione dei grassi. Obiettivo: una porzione ad ogni pasto. Pesce, tacchino e pollo sono fonti eccellenti, meglio se leggermente speziati, per arricchirne il sapore, che stimola le papille gustative e rende il piatto più soddisfacente.

Consiglio numero 5: mangiare più volte al giorno

Organizzate i vostri pasti e spuntini in modo che non vi lascino lunghi periodi di tempo senza cibo. Questo permette al corpo il tempo di elaborare ciò che avete già mangiato senza rischiare di diventare affamati e contare i minuti fino al pasto successivo.

Consiglio numero 6: tenere un diario alimentare

Scrivete tutto quello che transita dalla vostra bocca: si può restare sorpresi scoprendo quanto si sta consumando! Tenete traccia delle singole calorie e dei grassi consumati, vi tornerà anche utile per annotare gli esercizi che avete fatto. Quando avrete i risultati nero su bianco sarà possibile avere una linea guida per seguire una strada che ha avuto successo oppure, al contrario, se non state vedendo i risultati desiderati, il diario alimentare vi potrà aiutare a individuare i punti deboli della vostra dieta.

Consiglio numero 7: mantenere il corpo in movimento

Al fine di perdere peso, è necessario bruciare più calorie di quelle che si consumano. Scegliete un’attività che vi piace ma non vivetela come una sfida: fate camminate su un percorso il più possibile variegato (discese, salite, ecc…) oppure fate un giro con la bicicletta, se non vi piace fare jogging. Danzate, pulite la casa, variate la vostra routine in modo che voi e il vostro tuo corpo non riusciate ad annoiarvi mai.

Consiglio numero 8: godetevi il vostro viaggio, non solo il successo

Si sta lavorando per migliorare sé stessi e già questo, da solo, dovrebbe rendervi orgogliosi, non importa a che punto vi troviate: ogni strada ha i suoi dossi e le sue buche, e la dieta non è diversa. Concentratevi sul vostro progresso invece che sui piccoli errori e, di tanto in tanto, date un’occhiata dietro di voi. Così capirete fino a che punto siete arrivati!

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Un commento

  1. E’ fondamentale limitare le calorie introdotte con l’alimentazione e fare attività fisica con continuità.

    In questo modo è possibile ottenere un bilancio giornaliero tra calorie introdotte e consumate che è sempre a favore del dimagrimento.

    Importante scegliere cibi sazianti che limitano il senso di fame.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *