© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Diabete: Come Monitorare I Livelli Di Zucchero Nel Sangue

Diabete: Come Monitorare I Livelli Di Zucchero Nel Sangue

Imparate a controllare i vostri livelli di glucosio nel sangue con questi suggerimenti degli esperti. Tenere traccia dei vostri livelli di zucchero nel sangue è una parte importante della gestione del diabete: interpretare i valori del glucosio nel sangue aiuta a fare le scelte migliori circa i pasti e spuntini, attività fisica e assunzione di farmaci.

Un corretto monitoraggio dei vostri livelli di glucosio nel sangue aiuta anche il vostro medico a decidere se i farmaci o l’insulina sono efficaci e se può rendersi necessario un cambiamento.

Quanto spesso si deve controllare la glicemia dipende da alcuni fattori tra cui, se si soffre di diabete di tipo 1 o di diabete di tipo 2 e se non si sta utilizzando l’insulina. Ma chiunque avrà un maggiore controllo sulla malattia se ha una corretta conoscenza dei livelli di zucchero.

Monitorare i livelli di zucchero nel sangue in forma scritta

Monitorare la glicemia significa solo annotare un numero di volta in volta. È inoltre possibile includere l’ora del giorno, quello che si ha mangiato se ci si è esercitati e quale farmaco si ha preso. Tutti questi dettagli si mettono insieme, come pezzi di un puzzle, per ottenere un quadro generale di come sta andando la vostra salute. Come si decide di registrare queste informazioni dipenderà da voi: meglio trovare un sistema facile, così è molto più probabile mantenere traccia della vostra glicemia. Alcune persone usano un log-book, è possibile scaricare le pagine di questo “diario” gratuitamente da molti siti web. Chi preferisce non usare la carta potrà usare dei dispositivi elettronici che monitorano il glucosio nel sangue e che sono anche in grado di memorizzare le letture, e la data e l’ora, oltre ad ulteriori informazioni su cibo e livello di attività, con la possibilità di trasferire tutti questi dati ad un computer.

Il modo migliore per testare i livelli di glucosio

Un dispositivo monitor per il glucosio nel sangue è il metodo migliore per tenere traccia dei vostri livelli e i modelli di oggi rendono più facile, più veloce e meno doloroso testare il sangue per tutta la giornata. Quattro volte l’anno si dovrebbe anche fare un test A1C, che è fatto in laboratorio e misura la quantità di glucosio a cui i globuli rossi sono stati esposti negli ultimi tre mesi. Questo può essere un metodo di monitoraggio utile perché fornisce un quadro generale dei vostri livelli di glucosio, non solo giorno per giorno.

Si può ricorrere anche ad un dispositivo di monitoraggio del glucosio nel sangue continuo (CBG) che utilizza un minuscolo sensore impiantato sotto la pelle. Il sensore, che viene utilizzato per alcuni giorni prima di essere rimosso, rileva i livelli di glucosio nel corpo e trasmette queste informazioni a un monitor senza fili. Con un sistema di questo tipo è possibile tenere traccia dei picchi in tempo reale ma anche dei livelli bassi, in modo da sapere cosa sta succedendo minuto per minuto. La ricerca mostra che gli adulti che soffrono di diabete di tipo 1 che utilizzano questo dispositivo hanno un migliore controllo sui loro livelli di glucosio, ma la tecnologia non è ancora sufficientemente accurata per sostituire completamente un misuratore di glucosio normale, quindi devono essere utilizzati entrambi i dispositivi. Gli scienziati del Massachusetts Institute of Technology (MIT) stanno lavorando su un progetto di tatuaggio fatto con inchiostro speciale che potrebbe un giorno aiutare le persone a monitorare i loro livelli di zucchero nel sangue. L’inchiostro contiene nanoparticelle fluorescenti che reagiscono al glucosio illuminandosi. Un piccolo monitor grande come un orologio da polso rileverebbe la luce che cambia e visualizzarebbe il livello di glucosio attuale della persona.

Che cosa succede se si vuole monitorare i livelli di glucosio nel sangue semplicemente prestando attenzione al modo in cui ci si sente? Non è una grande idea. Si possono avere alti livelli di glucosio nel sangue e non rendersene conto: in realtà, migliaia di individui soffrono di diabete in questo momento e non lo sanno, perché si sentono bene. Naturalmente si dovrebbe prestare attenzione ai sintomi della glicemia alta, come la sete eccessiva o visite al bagno frequenti, e le indicazioni di scarso zucchero nel sangue come irritabilità e debolezza. Ma assicuratevi di fare anche i test normali.

Cosa succede dopo?

State monitorando i livelli di glucosio nel sangue da tempo: ora che cosa succede? Parlate con il vostro medico e capite il significato delle informazioni raccolte. Sono state apportate modifiche al vostro stile di vita, dovete mettervi a dieta o assumere farmaci? Ecco dove i dati registrati in modo accurato tornano utili. “Misurare solo per il gusto di vedere un numero non è utile: la gente ha bisogno di sapere che cosa significa e che cosa possono fare“, sostiene la Dr.ssa Karen McDermaid, educatrice e diabetologa. “Se state monitorando i livelli di zucchero inizierete a vedere le tendenze: noterete che il numero si riduce quando fate una passeggiata mattutina o crescerà se state indulgendo in una ciambella: vi permetterà di distinguere i vari momenti ed è così che potrete mantenere il controllo sui vostri livelli”.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Diabete: Come Monitorare I Livelli Di Zucchero Nel Sangue
5 (100%) 3 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Diabete: Come Monitorare I Livelli Di Zucchero Nel Sangue
5 (100%) 3 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

piercing

Piercing Che Fa Male? Infezioni, Rischi Ed Altri Problemi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *