© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Data Del Parto Più Precisa Grazie Ad Un Nuovo Test

Data Del Parto Più Precisa Grazie Ad Un Nuovo Test

Quando si tratta di prevedere la data del parto in una donna incinta, le previsioni possono sbagliare anche di settimane.

Ora, grazie ad un nuovo studio condotto dalla Thomas Jefferson University, un nuovo test potrebbe trasformare l’errore di settimane in solo pochi giorni.
Questo test misura la lunghezza della cervice per stabilire la probabilità di parto. Per lo studio, pubblicato sulla rivista BJOG il 28 ottobre, sono state studiate 735 donne che hanno avuto gravidanze singole nelle quali i feti erano correttamente posizionati a testa in giù. I risultati dello studio hanno dimostrato che un collo dell’utero di 100 mm o minore indica una possibilità del 85% di un parto entro i prossimi 7 giorni.

L’autore dello studio dott. Vincenzo Berghella professore di Ostetricia e Ginecologia presso la Sidney Kimmel Medical College della Thomas Jefferson University ha dichiarato che è possibile dare “una stima più precisa” alla madre in attesa di partorire, misurando la lunghezza della cervice “con gli ultrasuoni, dopo circa 37-39 settimane di gravidanza”

“La misurazione del collo dell’utero con gli ultrasuoni a 37-39 settimane può dare un’idea più precisa al medico e alla madre in attesa. Secondo il dottor Berghella, le donne “chiedono una data precisa su quando avverrà il parto, in modo da poter pianificare la loro vita attorno a tale evento, e ridurre l’ansia dell’attesa.”

Il dottor Berghella aggiunge che “avere una data precisa offre anche maggiori informazioni agli ostetrici e agli infermieri che in questo modo potrebbero anche salvare la vita di madre e bambino.”

“Le donne chiedono una data precisa su quando avverrà il parto, in modo da poter pianificare la loro vita attorno a tale evento, e ridurre l’ansia dell’attesa.
Avere una data precisa offre anche maggiori informazioni agli ostetrici e agli infermieri che in questo modo potrebbero anche salvare la vita di madre e bambino.”

Secondo lo studio, una cervice di lunghezza oltre i 30 mm indica meno del 50% di probabilità che il parto avvenga entro la settimana.

In un altro comunicato, i pediatri hanno inviato una raccomandazione alle madri che bevono alcool durante la gravidanza: non fatelo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *