© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » COME DIMAGRIRE SENZA SEGUIRE UNA DIETA

COME DIMAGRIRE SENZA SEGUIRE UNA DIETA

Sandra Ianculescu – Le diete sono noiose, di solito drastiche e finiscono ben presto per ridurre l’energia e la vitalità di chi le intraprende, spinta da tanti buoni propositi. Inoltre, le diete richiedono restrizioni dietetiche, che (ad esempio) non ti consentono di godere a volontà delle occasionali uscite con gli amici in città o delle vacanze.

E’ importante ricordare che uno stile di vita ordinato, che include una dieta equilibrata, un’attività fisica giornaliera e un programma di riposo opportuno è il modo più semplice per mantenerti in forma, senza dover ricorrere ai programmi di dieta.
Ma veniamo a noi. Ecco come si possono ridurre le calorie senza una dieta!

L’acqua – l’alleato del tuo corpo

Aromatizzata con limone o con succo di frutta oppure semplice, insieme a qualche cubetto di ghiaccio, l’acqua deve essere la bevanda principale durante il giorno, perché non ha calorie. Inoltre sarai sempre idratata, e puoi ridurre fino a 300 calorie al giorno se la scegli al posto dei succhi di frutta.

Attenzione alla prima colazione

Certo, la colazione è il pasto più importante della giornata, che fornisce i nutrienti necessari che il corpo ha bisogno per funzionare correttamente nella prima parte della giornata. Ma devi essere moderata e abitua il tuo corpo ad accontentarsi di porzioni normali di cibo. Mai abbondare. Una mezza tazza di cereali con latte è la quantità necessaria della quale hai bisogno per cominciare la giornata. Così otterrai una colazione gustosa e nutriente con meno di 300 calorie.

Scegli il caffè naturale

Le mattine sono certamente più belle e piacevoli se accompagnate da una tazza gigantesca di caffè zuccherato, con panna montata e topping. Ma l’ago della bilancia non mente e, caffè dolce dopo caffè, finiamo per metter su peso. Scegli invece un caffè naturale, senza aggiunta di zucchero, mescolato con del latte scremato. Il tè verde è un’altra ottima alternativa, perché è una vera fonte di antiossidanti e ha lo stesso effetto del caffè.

Contorni di verdure fresche – una scelta leggera

E’ facile eliminare 300 calorie in più se invece di patate o salse scegli le verdure cotte al vapore o alla griglia, aromatizzate con spezie. Inoltre, se sei un’amante dei condimenti e delle salse, usa l’olio d’oliva, lo yogurt e l’aceto balsamico al posto della maionese e delle salse pesanti. Risulterà un piatto saporito con fino a tre volte meno calorie!

La mancanza di tempo non è una scusa

Lavoro straordinario, stanchezza, stress, famiglia – sono certamente ragioni che hai trovato non solo una volta per non eseguire il programma di esercizi quotidiani. Non c’è bisogno di andare in palestra per mantenere il tuo peso, è sufficiente sfruttare tutte le opportunità che hai durante il giorno per fare movimento e mettere in moto i tuoi muscoli.
Abbandona le vecchie comodità. Ad esempio, scegli di prendere la metropolitana invece della macchina, sali le scale, cammina il più spesso possibile, stira, cucina, pulisci. Tutte queste attività ti aiuteranno a bruciare almeno 150 calorie.

Non mangiare se non hai fame

E’ essenziale stabilire un programma fisso per i pranzi, costituito da tre pasti principali + due spuntini, perché il tuo metabolismo deve avere un ritmo normale che non deve essere improvvisamente accelerato per tornare ancora una volta sotto zero. Certamente la noia, lo stress, i problemi con il tuo ragazzo o il lavoro tendono a farti mangiare di più, anche se non hai fame.
Piano piano riuscirai a prendere il controllo.
Se non puoi abbandonare fin da subito questa cattiva abitudine, cerca almeno di evitare i cibi grassi, i dolci elaborati o i cibi di fast-food.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *