© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Salute » Bere Acqua Prima Dei Pasti Per Dimagrire?

Bere Acqua Prima Dei Pasti Per Dimagrire?

Secondo una nuova ricerca, bere circa mezzo litro di acqua 30 minuti prima dei pasti potrebbe aiutare gli adulti obesi a perdere peso.
I ricercatori dell’Università di Birmingham nel Regno Unito dicono però che questo piccolo studio va confermato con dati su più larga scala.

Il team di ricerca ha reclutato 84 volontari obesi adulti ed i loro medici.
Ognuno ha ricevuto una consulenza su come gestire il proprio peso attraverso modifiche allo stile di vita, migliori scelte alimentari e più attività fisica.

I ricercatori hanno poi suddiviso i partecipanti in due gruppi. Hanno chiesto ad un gruppo di 41 volontari di bere circa 500 ml (mezzo litro) di acqua almeno mezz’ora prima dei pasti. Non erano ammesse acqua frizzante, bevande gassate o zuccherate.
Gli altri 43 volontari sono stati semplicemente invitati ad immaginare di essere già sazi al momento di iniziare a mangiare.

Dopo essere stati sotto osservazione per 12 settimane, con un consulto telefonico dopo 2 settimane, il gruppo “acqua-prima-dei-pasti” ha perso una media di 1,3 kg in più di coloro che avevano solo immaginato di essere sazi.

I partecipanti che avevano bevuto acqua prima dei tre pasti principali giornalieri hanno perso una media di 4,3 kg. Facendolo solo una volta al giorno o per niente, la perdita di peso media è stata di 0,8 kg.

I risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista Obesity.

“Il bello di questi risultati sta nella loro semplicità. Bevendo circa mezzo litro di acqua tre volte al giorno , prima dei pasti principali, può aiutare a perdere peso” ha affermato la dott.ssa Helen Parretti, una degli autori della ricerca. “Combinando questo con alcune piccole istruzioni su come aumentare l’attività fisica e fare una dieta sana, si può arrivare ad una perdita di peso extra – ma comunque moderata e sana. È qualcosa che non richiede particolare impegno e non interferisce con la vita quotidiana”.

Il team di ricerca ora intende proseguire lo studio con un campione di volontari più vasto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *