© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Bendaggio Gastrico Per Perdere Peso e Dimagrire

Bendaggio Gastrico Per Perdere Peso e Dimagrire

La perdita di peso sembra essere un sogno lontano per molte persone in cerca di metodi per raggiungere il loro obiettivo. Esistono diversi tipi di diete, programmi di esercizio fisico e molti altri metodi introdotti per perdere peso, i quali possono risultare efficaci per alcune persone e inutili per altre.

Quando tutti i metodi falliscono, le persone obese ricorrono a misure chirurgiche. Ne esistono di diversi tipi, ma la procedura del bendaggio gastrico (gastric lap band procedure) è uno dei più popolari, oltre ad essere ampiamente accettata.

In cosa consiste la procedura del bendaggio gastrico?

Si tratta di un metodo utilizzato per perdere peso. Bisogna sottolineare che non tutte le persone sono adatte a tale procedura. Possono optare per questo tipo di chirurgia i pazienti con un’età compresa tra i 18 e i 55 anni e che sono obesi dagli ultimi 5 anni. Devono aver quasi raddoppiato il loro peso ideale o avere alcuni gravi problemi di salute che possono essere alleviati affrontando il problema dell’obesità.

Solitamente, il bendaggio gastrico viene eseguito con la laparoscopia, ma in alcuni casi è necessaria una chirurgia tradizionale. Ciò accade, per esempio, quando il paziente ha già subito un intervento chirurgico all’addome, quando è estremamente obeso o quando soffre di gravi problemi di salute. Al paziente viene somministrata una anestesia generale e gli viene posizionato un anello gonfiabile di silicone intorno alla parte superiore dello stomaco.

Per poter posizionare l’anello, il chirurgo praticherà delle piccole incisioni sulla parete dello stomaco, attraverso le quali verranno inseriti gli strumenti chirurgici. Una delle incisioni viene utilizzata per l’inserimento di una telecamera laparoscopica all’interno dell’addome. Le immagini inviate dalla telecamera sono visualizzate attraverso un monitor e il chirurgo esegue l’intervento attraverso le piccole incisioni, tenendo conto delle immagini dell’interno procurate con la telecamera. Farà inoltre un piccolo tunnel attorno alla parte superiore e vi inserirà il bendaggio, bloccandolo intorno allo stomaco.

Come funziona il bendaggio gastrico?

Una volta che il bendaggio è fissato intorno alla parte superiore dello stomaco, si forma (sempre nella parte superiore) una piccola sacca, detta anche stoma. Rispetto alla restante parte dello stomaco, lo stoma è più piccolo. Nella maggior parte dei casi, può contenere mezza o una tazza di cibo, mentre la capacità di uno stomaco normale è di sei tazze. Siccome lo stoma può contenere molto meno cibo, il paziente si sente sazio, anche se consuma cibo in piccole quantità.

Lo stoma viene fissato con il bendaggio, quindi particelle di cibo si spostano alla parte più grande dello stomaco molto lentamente. Il paziente non avrà fame per molto tempo; ciò si traduce in una ridotta assunzione di alimenti e conseguente perdita di peso. Il bendaggio è regolabile, in quanto può essere gonfiato o sgonfiato introducendo o rimuovendo una soluzione salina. La regolazione dei livelli di soluzione salina all’interno dell’anello avviene normalmente attraverso una porta di accesso sotto la pelle. Il bendaggio viene adattato al fabbisogno e al comfort dell’individuo. Se l’anello è troppo allentato, il paziente avrà tanta fame, dato che il cibo passa velocemente dallo stoma alla parte più grande dello stomaco. Se è troppo stretto, il cibo non passa in modo corretto attraverso il sistema digestivo. Il bendaggio quindi viene regolato dal chirurgo diverse volte, in modo da ottenere il posizionamento ideale.

I vantaggi di questo metodo è che è meno invasivo e più sicuro. Non richiede tagli o graffette allo stomaco e non causa alcun serio cambiamento nell’anatomia di tale organo. È regolabile secondo le esigenze del paziente ed è completamente reversibile. Le complicazioni del bendaggio gastrico sono infezione, scivolamento del bendaggio, gastrite, erosione della parete dello stomaco; potrebbe verificarsi anche un’emorragia interna. Il costo per tale procedura può variare tra i 10000 e i 20000 euro (dipende anche dal luogo e se a carico o meno del sistema sanitario nazionale). Tale costo include anche quello di alcune rettifiche e introduzioni di soluzione salina (che possono variare dai 25 ai 150 euro). Anche se si dice che si tratti di una scelta sicura, bisogna considerarla come un’ultima opzione e provare altri metodi per perdere peso, prima di ricorrere alla chirurgia. Se decidi di optare per questa procedura, contatta un medico esperto e assicurati di aver compreso tutti i vantaggi e le complicazioni ad essa legati.

Autore | Anna Abategiovanni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Prince, Il Dolore Cronico e La Contraffazione Dei Farmaci

Prince, Il Dolore Cronico e La Contraffazione Dei Farmaci

Farmaci falsi: credevo di averle sentite tutte, ma più passano gli anni e più resto …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...