© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » 3 Test (esami) Che Ogni Donna Dovrebbe Fare

3 Test (esami) Che Ogni Donna Dovrebbe Fare

In questo articolo parleremo di tre semplici test che potrebbero salvarti la vita.
Ascolta i consigli del Dr. Oz e scopri perché è importante essere tempestivi.

Non guideresti la tua auto per 5, 10 o 20 anni senza portarla mai dal meccanico per il tagliando. Quindi perché farlo al tuo corpo? È importante conoscere le condizioni del tuo corpo per prevenire le tre malattie più importanti – infarto, diabete e cancro, prima causa di morte in America e nel resto del mondo. Nel nostro articolo, riporteremo le parole del Dr. Oz che ci mostrerà come con 3 semplici test, disponibili in farmacia o prescrivibili dal medico, tu possa avere in mano il potere di migliorare la tua salute e quindi di salvarti la vita: evitare di ammalarti e stare male. Vediamo come.

Test 1: Una stima completa del peso e della massa grassa

Una stima completa del peso e della massa grassa è molto più che un salire sulla bilancia e contare i chili. Il test di cui si parla, ti dà un’intera panoramica sulla tua salute perché ne include altri sette: il test che misura l’Indice della Massa Corporea (BMI), il test che misura la Percentuale di Massa Grassa del Corpo, l’Età del Corpo, Il Metabolismo a Riposo, Il Grasso Viscerale, e il Muscolo Scheletrico. Pensavi forse che la massa muscolare importasse solo agli uomini? In realtà la tua massa muscolare è proprio l’elemento cruciale per la tua salute ed il tuo dimagrimento. Il tuo muscolo scheletrico è la chiave che ha il tuo corpo per bruciare i grassi nel lungo periodo. Il tuo dottore può darti la giusta percentuale, basandosi su un ventaglio di fattori, ma generalmente, le donne dovrebbero raggiungere all’incirca un 30% di massa muscolare, mentre gli uomini più un 35%. Se la tua percentuale è troppo bassa, è ora di attivare o riattivare la tua massa muscolare.

Ci sono due diversi modi di formarla, agevoli sia per uomo che per donna. Prima di tutto, mangiare più uova. Un uovo contiene all’incirca il 10% del tuo fabbisogno di proteine – vitali per la costruzione dei muscoli – ed è ricco di vitamina A, D e B12, così come di luteina e zeatina. Molti pensano che l’uovo contenga alte percentuali di colesterolo; di fatto la sua percentuale è veramente trascurabile. Per una massa muscolare ancora maggiore, aggiungi un integratore di creatina ai tuoi frullati quotidiani. 2 grammi di creatina al giorno, se ti stai allenando, danno ai tuoi muscoli più energia, permettendo loro, di crescere e dunque di spingersi più in là, più forte più a lungo. in sunto: più muscoli avrai, più calorie il tuo corpo brucerà.

Test 2: Pressione sanguigna

L’infarto è la prima causa di morte nelle donne, eppure, quando si tratta di pressione arteriosa – una delle cause determinanti d’infarto – sono molte le donne che continuano a non farsi controllare. Arterie sane sono vitali per trasportare il sangue dal cuore al resto del tuo corpo. Una pressione superiore al normale, può praticare troppa forza sulle arterie e danneggiarle, indebolendole, rischiando così la formazione di placche e coaguli e un generale ammalarsi delle coronarie. La pressione alta è causa non solo d’infarto, ma anche di altre condizioni pericolose per la tua salute, come l’insufficienza renale, e il diabete di tipo 2. Una pressione arteriosa ideale è 115/75; qualsiasi risultato al di sopra di 140/90 viene considerato ipertensione; mentre la pre-ipertensione è qualsiasi combinazione numerica inferiore al limite.

Esistono medicinali, anche omeopatici, per tenere la tua pressione sotto controllo. Ad esempio il Coenzima Q10. Conosciuto anche come CoQ10 o ubichinone, è un integratore da banco che aiuta a mantenere elastici i vasi sanguigni; è stato dimostrato che prenderne 200 mg al giorno aiuta a ridurre la pressione sanguigna. E dovresti anche mangiare con più aglio. Almeno 1 spicchio al giorno nella tua dieta, può aiutarti a tenere la pressione bassa e magari rallentare il processo di indurimento delle arterie.

Test 3: Esami del sangue per glucosio e colesterolo

Questo test misura sia i tuoi livelli di zuccheri nel sangue che di colesterolo. Semplice, indolore e veloce, non viene praticato sulla vena principale del braccio ma sul dito. La parte migliore? È che non dovrai digiunare!

Se non mangi da un paio d’ore, i tuoi livelli di zuccheri dovrebbero essere tra i 70 ed i 100. Qualcosa tra 100 e 125 è considerato allarme pre-diabetico, e 126 significa che hai contratto il diabete. Se hai mangiato recentemente, e i tuoi livelli si aggirano oltre i 200, sei tra gli 80 milioni di Americani che hanno contratto il diabete. Se lo zucchero aumenta in proporzioni esagerate, si crea una resistenza all’insulina che funziona, sulle arterie, come pezzi di vetro: raschia via dalle pareti delle arterie tutto il tessuto protettivo, lasciandole severamente danneggiate ed indebolite.

Puoi prendere 2 integratori per stemperare gli effetti del diabete. Molte persone che soffrono di diabete di tipo 2, soffrono anche di un calo nei livelli di magnesio, una sostanza importante per regolare i livelli di zucchero nel sangue. Prendere 400 mg al giorno di magnesio, può aiutare il tuo corpo a tenere lo zucchero sotto controllo. In più, potresti prendere 200 mcg di cromo polinicotinato, un cofattore insulinico. In pratica, il cromo polinicotinato aiuta a migliorare il modo in cui la tua insulina lavora, così da abbassare i tuoi livelli di zuccheri; ed aiuta anche a bruciare i grassi.

I tuoi livelli di colesterolo dovrebbero inoltre aggirarsi al di sotto dei 200. Qualsiasi cosa al di sopra dovrebbe portarvi a prenotare una visita dal dottore. Oltre al trattamento che il tuo dottore o dottoressa ti raccomanderanno, aggiungi olio di cocco ai tuoi pasti, come sostituto del burro o di altri grassi, saturi e malsani. Basterà aggiungere 1 solo cucchiaio di olio di cocco al giorno per aiutarti ad alzare i tuoi livelli di colesterolo HDL, o colesterolo buono, e proteggere le tue arterie. Puoi anche decidere di aggiungere alla tua dieta il ‘riso di lievito rosso’; un integratore che aiuta ad abbassare il tuo colesterolo. Questa sostanza lavora esattamente come le statine, il farmaco che viene normalmente prescritto a chi è stata diagnosticata un’ipercolesterolemia; bloccando l’enzima che produce il colesterolo LDL, o cattivo, il ‘riso di lievito rosso’, in soli 1200 mg due volte al giorno, ti aiuterà a tenere i tuoi livelli di colesterolo sotto controllo.

Ricorda, ci sono milioni di buone ragioni per evitare questo tipo di test. Basta essere un po’ troppo impegnati con la famiglia ed il lavoro; magari perché hai paura di quale potrebbe essere il risultato. Ma prima lo sai, prima potrai cominciare a condurre una vita sana, equilibrata, migliore.

Autore | Enrica Bartalotta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *