© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Tisane Alle Erbe: I Benefici Per La Salute

Tisane Alle Erbe: I Benefici Per La Salute

Le tisane possono alleviare molti problemi come l’insonnia, i crampi mestruali e l’ansia. Di seguito trovate alcune delle tisane più conosciute, che possono dare benefici alla vostra salute.

1. La camomilla

La camomilla non è solo un aiuto per rilassarsi: molti dei suoi composti chimici, in particolare il bisabololo, agiscono come antispastici, ovvero rilassano la muscolatura liscia che riveste il tratto digestivo e dell’utero, alleviando il fastidio digestivo dopo pasto allo stomaco o aiutando a lenire i crampi mestruali.

2. Il tè Chaga

Il fungo Chaga, che cresce sugli alberi di betulla, sembrerebbe essere anti infiammatorio, anti batterico e ad alto contenuto di antiossidanti, inoltre sembra utile per proteggere contro il cancro. Uno studio del 2004, pubblicato sulla rivista BioFactors ha dichiarato che l’estratto di fungo Chaga offre anche una protezione cellulare contro i danni del DNA.

3. La radice di tarassaco

In quanto erba amara, la radice di tarassaco stimola la funzione gastrointestinale ed è tradizionalmente utilizzato per curare l’indigestione e la costipazione lieve. Inoltre, è anche una popolare alternativa (priva di caffeina) al caffè, e un modo piacevole per stimolare la digestione prima o dopo un pasto particolarmente pesante.

4. Il tè alla melissa
Gli effetti sedativi e di miglioramento dell’umore della melissa sono comunemente usati per trattare questioni come disturbi del sonno, irrequietezza, ansia e depressione. Può interagire, tuttavia, con l’essere vigili, quindi fate in modo di evitarla quando dovete svolgere attività per le quali è necessario essere ben svegli e presenti, come ad esempio la guida.

5. Il tè di foglie di lampone

Le foglie di lampone contengono la fragrina, una sostanza che aiuta ad alleviare i crampi mestruali. Si può anche beneficiare della riduzione dell’eccessivo flusso, ma se avete un problema di salute a livello ormonale, o se siete in stato di gravidanza o in fase di allattamento, dovreste parlare prima con il vostro medico, per sapere se è sicuro per voi.

6. Il tè allo zenzero

Lo zenzero è stato clinicamente dimostrato come rimedio efficace per la prevenzione e il trattamento della nausea. Può anche aiutare con l’indigestione e la flatulenza.

7. Il tè al finocchio

Con un sapore simile alla liquirizia, il tè al finocchio viene utilizzato per lenire il mal di stomaco.

8. Il tè alla menta

Il tè estratto da questa pianta è rinfrescante e può stimolare la digestione.

Attenzione: come con qualsiasi prodotto per scopi medicinali, leggete sempre l’etichetta e parlate con il medico per informarvi sui possibili effetti collaterali o interazioni con farmaci, o con eventuali condizioni di salute a cui siete soggetti.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *