© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Nutrizione » Succo Di Frutta Per Mantenersi In Salute e Dimagrire

Succo Di Frutta Per Mantenersi In Salute e Dimagrire

Pronti per una bella spremuta di frutta? È un modo facile e veloce di aggiungere frutta e verdura alla vostra dieta.

Prima di iniziare, ecco alcune cose che è importante sapere sui succhi di frutta, e ciò che invece è solo pubblicità.

Il maggior vantaggio

“Se non sei un fan di frutta e verdura, è un buon modo per consumarli” dice la nutrizionista Jennifer Barr, RD, of Wilmington, DE. Dovresti comunque mangiare anche frutta e verdura, aggiunge Manuel Villacorta, RD, fondatore di Eating Free, un programma per gestire il peso corporeo.

Cercate di mangiare due frutti interi e tre o quattro vegetali al giorno. Sceglieteli di diversi colori, in modo da avere un buon mix di vitamine e minerali, dice Barr.

Fattore Fibra

Quando fai un frullato, perdi le fibre contenute in frutta e verdura. I frullatori estraggono il succo e lasciano indietro la polpa, che contiene fibra.
Quindi non buttate la fibra, aggiungete al succo un po di polpa o usatela per cucinare.

Barr la aggiunge alla pastella per i muffin, o per fare il brodo per zuppe, riso, pasta.
“Questo è il modo per fortificare i propri pasti” , dichiara.

Ti serve una centrifuga?

Le centrifughe possono essere costose, dai 50 ai 400 dollari. Alcune delle centrifughe più costose macinano anche scorza, noccioli e semi, dice Barr.

Non serve per forza una centrifuga per fare un succo. Puoi usare un frullatore per la maggior parte di frutta e verdura e mantenere la fibra. Aggiungere acqua se diventa troppo denso, dice Villacorta. Ti consigliamo di rimuovere anche semi e bucce.

Una volta pronto, è consigliabile bere il succo entro un giorno, per questioni di sicurezza alimentare. Lavare accuratamente il frullatore in modo che sia pronto per il prossimo frullato.

Attenti alle calorie

Quante calorie ha il tuo succo? Dipende da cosa c’è dentro.
“Se metti quattro o più frutti, le calorie aumentano. Se aggiungi verdure, le calorie diminuiscono. Se si usano principalmente verdure, aggiungere mela o kiwi per esaltare il sapore. Le calorie sono un problema solo se si tratta di puro succo di frutta.” afferma Villacorta.
Si può rendere il succo più equilibrato aggiungendo proteine. Alcune buone fonti sono il latte di mandorla, semi di lino, yogurt greco e burro di arachidi.

Succo per perdere peso e depurarsi

Bere succhi di frutta può essere un modo facile per perdere peso, ma può ritorcersi contro.
In una dieta di solo succo, potresti non assumere abbastanza fibra o proteine per sentirti sazio. E potresti ribellarti.

“Se stai facendo una dieta a base di solo succo, potresti avere la tentazione di mangiare una torta o una ciambella perché ti stai ponendo delle restrizioni.” afferma Barr.

Non assumere abbastanza proteine significa anche perdere massa muscolare.
In conclusione: è troppo estremo, e i risultati non durano.

E una dieta di succhi per disintossicarsi e ripulire il corpo? “Non vi è alcuna ricerca che dimostri che i succhi aiutino la depurazione dell’organismo” dichiara Villacorta.

Il tuo fegato e i reni se ne occupano lo stesso – che tu beva succhi o meno.

Altre indicazioni sulla salute

È vero che una dieta a base vegetale è associata a un minor rischio di problemi cardiaci o cancro. Ma non esiste ancora una ricerca specifica sui succhi e frullati.
Esiste una ricerca riguardo i succhi e il sistema immunitario. Ma qualsiasi sistema immunitario beneficia di frutta e verdura, sia in succo che non, afferma Barr.

Se state assumendo farmaci

Consultare il medico se si stanno assumendo molti succhi o frullati, per evitare potenziali problemi.
Ad esempio, grosse assunzioni di cibi ricchi di vitamina K, come cavoli e spinaci, possono modificare gli effetti dei farmaci anticoagulanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *