© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Ricette Dietetiche » Le Ricette Light Della Cucina Greca

Le Ricette Light Della Cucina Greca

La cucina greca è riconosciuta come sana e nutriente, anche se molti ristoranti greci preparano pasti ricchi di burro e carni rosse, ad alto contenuto di grassi.
Quali sono, quindi, le ricette greche leggere, sane e dietetiche? Vediamone alcune.

SOUVLAKI

Il Souvlaki è un piatto a base di fese di pollo, agnello o maiale. Esso, di solito, è accompagnato da verdure sane e light. Il Souvlaki di pollo ha generalmente solo 260 calorie ed 8 grammi di grassi, mentre la variante con agnello o maiale contiene solo 310 calorie ed 11 grammi di grassi.
E’ importante evitare di accompagnare questo pasto con il riso, il pane, la pita o formaggi vari.

HORIATIKI

Si tratta di una tipica insalata greca condita, a volte, con la feta (tipico formaggio ellenico) e la salsa tzatziki (uno yogurt greco aromatizzato con cetrioli ed aglio). Per incrementare l’apporto proteico di questo piatto, è bene aggiungere del pollo alla griglia.

HUMMUS

L’hummus è una zuppa di ceci realizzati con la tahina (olio di semi di sesamo), aglio, succo di limone, olio d’oliva ed altre spezie. Molti ristoranti servono l’hummus con peperoncino, spinaci, carciofi ed aglio arrosto. I ceci sono ricchi di proteine ​​ed hanno un indice glicemico basso (pari a 12). Di solito questo piatto è servito con pita calda, cetrioli e pomodori.

KAKAVIA

La zuppa Kakavia è un piatto tradizionale dei pescatori greci: è fatta con vari tipi di pesce, come le triglie. Gli chef, di solito, aggiungono a questo piatto i crostacei, come le aragoste ed i gamberi e le verdure. Un piatto abbondante di questa zuppa fornisce una fonte eccellente di vitamine e di antiossidanti.

MELIT JANOSALATA

Questo piatto mescola le melanzane, l’aglio e l’olio d’oliva e fornisce una grande fonte di ingredienti salutari per il cuore.

PIATTI AL PESCE

Dal momento che la cucina greca appartiene alla tradizione mediterranea, molti ristoranti greci offrono menù a base di piatti di pesce, di solito grigliato e condito sapientemente con pan scottato o alla griglia ed un contorno di verdure fresche o di insalata.
E’ importante eliminare o ridurre condimenti abbondanti sui piatti di pesce, salse ipercaloriche o formaggi grassi, così da evitare che il nostro cibo diventi ricco di calorie indesiderate.
Bisogna, inoltre, evitare di mangiare grandi porzioni di riso con il pesce, perché quest’aggiunta alimentare è in grado di apportare fino a 200 calorie in più al nostro pasto light.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *