© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Nutrizione » Perché Non è Sano Saltare I Pasti

Perché Non è Sano Saltare I Pasti

Dedichiamo troppe energie a fare colazione, a pranzare e a cenare e quindi, al fine di risparmiare tempo… decidiamo di saltare i pasti. Oppure: molte persone credono che saltando i pasti, potranno diminuire il numero di calorie e quindi vedere una maggior perdita di peso. Ma è davvero efficace saltare i pasti?

Come funziona il metabolismo

Prima di discutere di alcune delle conseguenze associate all’abitudine di saltare i pasti, è importante capire come funziona il metabolismo. Il tuo metabolismo digerisce il cibo e calorie ed è quindi molto importante in questo argomento: per funzionare correttamente, il corpo si basa su un numero specifico di calorie e per la maggior parte delle persone, questo numero può essere determinato calcolando il peso in kg e moltiplicando per dieci. Queste calorie vengono digerite e assorbite durante il processo metabolico.
Alcune delle conseguenze dell’abitudine di saltare i pasti

1. Alterazioni del metabolismo

Se una persona comincia a limitare fortemente il numero di calorie che consuma nel corso di un giorno, che può essere il caso di un individuo che sta saltando un pasto, la persona inizialmente perderà peso perché non fornisce al corpo abbastanza carburante, ma quando questo avverrà regolarmente, il metabolismo alla fine capirà cosa sta succedendo e inizierà a funzionare con un numero inferiore di calorie. Ciò si traduce in quantità di perdita di peso sempre minore, fino a quando la perdita di peso non avverrà nemmeno più. Quando questo accade, la persona spesso taglia le calorie ancora di più e, come nel primo tentativo, potrà inizialmente causare la perdita di peso… ma ancora una volta, appena il metabolismo del corpo comincerà a capire cosa sta succedendo, saprà imparare a funzionare con ancora meno calorie. E così via. Alla fine, la persona dovrebbe ricominciare ad aumentare il proprio apporto calorico fino al livello originale, ma ora il corpo si è tarato su 1.800, 1.500, o anche meno calorie e quando si ricomincia a mangiare regolarmente 2.000 calorie, si inizierà ad ingrassare! Pertanto, saltare i pasti può avere un impatto pericoloso sul funzionamento del metabolismo e può causare un aumento di peso grave, che può essere difficile o addirittura impossibile perdere.

2. Squilibrio degli elementi nutritivi

Saltare i pasti significa che si può diminuire la quantità di vitamine, minerali, proteine ​​e altri elementi nutritivi importanti di cui il corpo ha bisogno per funzionare correttamente. Eliminare questi fattori dal proprio corpo non solo porta ad un peggioramento delle prestazioni, ma può anche portare a una serie di problemi di salute gravi, tra cui malattie cardiache, ictus o anche alcuni tipi di cancro. È importante consumare tutti i pasti della giornata, al fine di ottenere le migliori possibilità di utilizzare tutte le vitamine necessarie, minerali e altri elementi nutritivi.

3. Sensazione di fame

Un’altra conseguenza dell’abitudine di saltare i pasti è provare intense sensazioni di fame. Questo può farvi sentire ansiosi, farvi venire capogiri, vertigini o nausea, e può anche portare a mangiare troppo durante i pasti successivi, che porta a un aumento di peso a lungo termine. Essere sicuri di consumare tutti i pasti, concedendovi anche spuntini durante la giornata, se siete preoccupati per la fame fra un pasto e l’altro.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Perché Non è Sano Saltare I Pasti
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Perché Non è Sano Saltare I Pasti
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *