© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Il Burro Di Noccioline Può Aiutare A Perdere Peso?

Il Burro Di Noccioline Può Aiutare A Perdere Peso?

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Per quanto improbabile possa sembrare, il burro di noccioline può aiutare a perdere peso. Probabilmente stai rileggendo la frase una seconda volta, alla ricerca di qualcosa che ti faccia capire che stiamo scherzando: è molto difficile, per non dire impossibile, immaginare qualcosa di cremoso e delizioso come il burro di noccioline, far parte di un regime di alimentazione sana… ma devi sapere che il burro di noccioline in realtà ha molte caratteristiche salutari.

I vantaggi del burro di noccioline

È sempre necessario fare un attento esame, in qualsiasi tipo di dieta, e cercare di bilanciare il rapporto tra la necessità di mangiare meno calorie e l’ottimizzare il guadagno di elementi nutritivi. Conosci fin troppo bene mille storie di donne che, a dieta per perdere peso, hanno perso anche le buone abitudini a livello nutritivo, si sono indebolite, si sono ammalate oppure semplicemente hanno ripreso il peso appena perso.
Comprendere nella propria dieta alimenti ricchi di elementi nutritivi come il burro di noccioline, è un modo per proteggersi dall’eventualità che qualcosa di simile accada anche a te. Con il burro di noccioline, infatti, hai a disposizione le vitamine, i minerali e una dose di grassi “buoni” di cui hai bisogno; inoltre, caloria per caloria, puoi essere certa di non sprecare le calorie in alimenti di non nutrienti come orsetti gommosi, caramelle e dolci. Al contrario, stai investendo con saggezza perché le noccioline danno energia duratura per trascorrere in piena forma la tua giornata.

Il burro di noccioline è ricco di grassi “buoni”

Un cucchiaio di burro di noccioline è ricco di riboflavina, acido folico, vitamina E, niacina e ha un basso contenuto di colesterolo. Il burro di noccioline è una buona fonte di magnesio e manganese, ma anche di fosforo e riboflavina; inoltre è una buona fonte di proteine.
Non c’è bisogno di preoccuparsi di quei 9-10 grammi di grassi contenuti nella porzione! Sembra una proporzione alta, ma sono grammi di grassi “buoni” perché il burro di noccioline è a basso contenuto di grassi saturi, che aumentano i livelli di colesterolo, mentre è ad alto contenuto di grassi monoinsaturi, che abbassano il colesterolo.
Il burro di noccioline contiene anche acidi grassi omega 3 e la American Heart Association ha rilevato che una dieta ricca di acidi grassi omega 3 ha molti benefici per la salute del cuore; inoltre gli acidi grassi omega 3 possono contribuire a ridurre il colesterolo e le lipoproteine ​​a densità bassa (LDL). Gli acidi grassi omega 3, inoltre, aiutano a ridurre il rischio di coaguli di sangue e, conseguentemente, a ridurre il rischio di ictus. Infine, aiutano ad aumentare la resistenza ossea.
Senza dimenticare che il burro di noccioline può diminuire i picchi di zucchero nel sangue dopo i pasti: questo può aiutare a resistere svegli fino a tarda notte, ma soprattutto aiuta a non cadere vittima di voglie strane, di caramelle o di dolci ricchi di zuccheri.

Come integrarlo nella propria dieta?

Ci sono decine di ricette che fanno uso di burro di noccioline, di seguito ne trovi tre a basso contenuto calorico, per godersi il suo buon gusto assieme al suo alto valore nutritivo. Naturalmente, non succede nulla di male se decidi di mangiarne direttamente un cucchiaio dal vaso.
Su pane o bagel – Utilizzando un cucchiaio o un po’ di meno, spalma un po’ di burro di noccioline su una fetta di pane tostato di gano intero o un su un pezzo di bagel affettato.
Con il sedano – Riempi un gambo di sedano già lavato con un cucchiaino circa di burro di noccioline.
Con le gallette di riso – Stendi una noce di burro di noccioline tra due gallette di riso e schiacciale come un sandwich.

Controlla le porzioni

Ricordati di tenere sotto controllo quanto ne consumi: si può fare uno spuntino soddisfacente con uno, ma non con due cucchiai di burro di noccioline. Un cucchiaio da tavola può contenere 99-100 calorie e può essere sufficiente per piccoli tramezzini o da spalmare su un sedano. Verifica sempre che siano queste le calorie riportate per ogni porzione (normalmente è considerata porzione un cucchiaio, ma dipende dalle confezioni, talvolta ne sono considerati due: in questo caso non ti resta che dividere il totale).

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *