© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Fame Nervosa? Ecco Quattro Elementi Che Possono Bloccarla

Fame Nervosa? Ecco Quattro Elementi Che Possono Bloccarla

Una delle cause più comuni dell’aumento di peso è la fame nervosa. Molte persone, infatti, tendono a mangiare solo perchè stressate senza che avvertano, in verità, il reale bisogno di nutrirsi.

Come possiamo riuscire a tenere a bada l’appetito nervoso? Esistono diversi metodi per farlo ma quelli naturali sono di gran lunga migliori.

Si tratta di rimedi semplici ed efficaci (come il bere acqua, mangiare verdure) che possono rivelarsi davvero efficaci nel lungo periodo. Vediamo insieme di che cosa si tratta.

BERE ACQUA

L’acqua costituisce forse il metodo più efficace ed infallibile per contenere la fame nervosa. Il motivo è facilmente intuibile: bere più di otto bicchieri di acqua al giorno è il modo migliore per idratarsi, disintossicarsi e frenare i morsi della fame.

Un bicchiere d’acqua ad esempio, assunto prima di ogni pasto ci aiuterà a ridurre l’assunzione di cibo. Se la fame dovesse invece persistere, è meglio mangiare un cracker accompagnato da acqua per evitare i sintomi di gonfiore, flatulenza ed acidità di stomaco.

VERDURE A FOGLIA VERDE

Le verdure a foglia verde come il cavolo, la lattuga, gli spinaci sono sani soppressori dell’appetito.
Questo piatto contiene solo 100 calorie al giorno e si rivela particolarmente utile visto che ci permette di sentirci sazi e più a lungo.

Come se non bastasse le verdure hanno il vantaggio di essere a basso contenuto calorico e questo significa che possono essere consumate in quantità industriali, senza correre il rischio di aumentare di peso.

SOTTACETI, CHE BONTA’

I migliori sottaceti utili per frenare l’appetito sono quelli organici naturali che possono essere acquistati presso negozi di alimentari o essere preparati comodamente in casa e posti dentro piccoli barattoli.

Un barattolo di sottaceti, ad esempio, contiene meno di 100 calorie ma spesso, soprattutto quelli comprati sono carichi di zucchero e calorie in più e possono causare un aumento di peso. Molti sottaceti, inoltre, hanno anche colori artificiali che possono far male alla salute.

UNA MELA AL GIORNO TOGLIE LA FAME DI TORNO

La mela contiene solo 100 calorie e costituisce uno spuntino sano, dietetico ed equilibrato. Grazie al suo contenuto di fibre, la mela riesce a farci sentire più sazi per un lasso di tempo maggiore.

Queste fibre, inoltre, riescono ad eliminare i materiali di scarto e le tossine che si accumulano nel tratto digestivo e quindi aiutano il transito intestinale.

Oltre a questi rimedi naturali, per combattere la fame nervosa è importante anche condurre una vita rilassante, praticare yoga e riposarsi molto. In questo modo il nostro corpo beneficerà di tutti i benefici, compresa l’inibizione della fame nervosa.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *