© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Ecco Tanti Cibi Amici Dei Diabetici

Ecco Tanti Cibi Amici Dei Diabetici

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Sono i cibi amici del diabete. Si tratta di alimenti, appartenenti a diversi generi, da mettere nel carrello se si soffre di questa patologia.

Gli studi sono concordi nel sostenere che i cambiamenti nel regime alimentare (prediligere prodotti meno zuccherati, ridurre il consumo di carboidrati raffinati, integrare le proteine ​​magre) ci aiuteranno a migliorare il controllo dei livelli di zucchero nel sangue ed a ridurre il rischio di complicanze legate al diabete.

Ecco, quindi, la top list dei cibi più efficaci per la dieta dei diabetici.

LE MELE

Una mela al giorno toglie il medico di torno. Questo preziosissimo frutto, infatti, è in grado di offrire diversi vantaggi per la salute grazie al basso contenuto di calorie ed all’alto contenuto di fibre.
Le mele contribuiscono a combattere il colesterolo cattivo e rientrano tra i primi 10 frutti in grado di curare la maggior parte delle malattie grazie al loro contenuto di antiossidanti.

Uno dei modi più gustosi per mangiare la mela, consiste nel condirla con una spolverata di cannella e nel metterla in un forno a microonde per circa 4 minuti.
Per massimizzare il gusto della mela, potete aggiungervi dello yogurt o dei cereali.

L’AVOCADO

Che l’avocado fosse un frutto cremoso, ricco di grassi monoinsaturi era cosa risaputa.
In pochi sanno che questo prezioso frutto è in grado di rallentare la digestione e di mantenere stabile il livello dello zucchero nel sangue. Una dieta ad alto contenuto di grassi buoni, inoltre, ci permette di mantenere la glicemia più stabile per un lungo termine.
Per gustare appieno l’avocado, prova ad utilizzarlo come ripieno di un panino, in luogo della maionese o del burro.

L’ORZO

La scelta di questo cereale (così come del riso integrale al posto del riso bianco) può ridurre il livello di glicemia dopo un pasto di quasi il 70% mantenendola più bassa e più stabile per ore. Questo effetto è dovuto al fatto che la fibra solubile ed altri composti dell’ orzo rallentano notevolmente la digestione e l’assorbimento dei carboidrati.

I FAGIOLI

Cucinare fagioli o legumi in generale, almeno due volte alla settimana, è una sana e corretta abitudine, in grado di metterci al riparo da diverse patologie. La fibra solubile contenuta nei legumi, infatti, ci permette di controllare la glicemia. E poiché sono ricchi di proteine, i fagioli possono essere una soluzione alla carne.

IL MANZO

La carne bovina è un alimento diabete -friendly, se si sceglie un taglio magro (controfiletto, bistecca e filet mignon) ed una giusta quantità.
La carne aiuta a mantenere la massa muscolare ed è una grande fonte di proteine. Un modo molto gustoso per cucinarla, consiste nel marinarla con aceto, vino, e succo di agrumi.

I FRUTTI DI BOSCO

Ricchi di fibre ed antiossidanti, i frutti di bosco contengono composti vegetali naturali chiamati antocianine che gli scienziati ritengono essere validi nell’abbassamento della glicemia.

I BROCCOLI E LE CAROTE

I broccoli sono ricchi di antiossidanti (tra cui la vitamina C ) e svolgono un ruolo importante nel controllo della glicemia nel lungo periodo.
La quantità di zucchero nelle carote, invece, è estremamente bassa, a differenza di quello che si possa pensare.
Le carote sono una delle fonti più ricche di beta-carotene, una sostanza legata ad un migliore controllo di zucchero nel sangue.

POLLO, TACCHINO E UOVA

Il pollo ed il tacchino sono carni davvero leggere e sane.
E’ importante preferirne i tagli magri e non consumare la pelle a causa del suo alto contenuto di grassi saturi.
Le uova sono un’altra eccellente fonte di proteine che conferiscono un forte senso di sazietà. Per gustare al meglio questo alimento, è preferibile bollirlo, cucinarlo in un tegame o aggiungerlo ad altri ingredienti, sotto forma di sformato.

IL PESCE

Mangiare il pesce solo una volta alla settimana può ridurre il rischio di sviluppare malattie cardiache del 40 %, secondo uno studio della Harvard School of Public Health. Gli acidi grassi contenuti nel pesce riducono l’infiammazione, una delle principali cause delle malattie coronariche, così come la resistenza all’insulina.

LATTE E YOGURT

Entrambi sono ricchi di proteine ​​e calcio e suggeriti nelle diete in quanto possono combattere la resistenza all’insulina.
Bisogna, però, preferire il latte ed i formaggi a basso contenuto di grassi, così come gli yogurt a ridotto contenuto di grassi.

NOCI E SEMI

A causa del loro alto contenuto di fibre e proteine, le noci sono alimenti amici del diabete.
Questo frutto contiene grassi sani così come i semi di lino ricchi di proteine, fibre e grassi buoni.
I semi di lino sono anche una fonte di magnesio, un minerale che permette di controllare lo zucchero nel sangue.

La stessa funzione benefica è svolta dai semi di zucca, di girasole, di sesamo pieni di grassi buoni, proteine ​​e fibre e fonte naturale di steroli che abbassano il colesterolo.
Gli amanti del burro di noccioline saranno felici di sapere che, secondo uno studio, mangiare burro di arachidi smorza l’appetito molto di più rispetto a quanto farebbe uno snack ad alto contenuto di carboidrati.

PANE INTEGRALE E FIOCCHI DI AVENA

Secondo uno studio condotto su quasi 1.000 uomini e donne, più alto è il consumo di cereali integrali, maggiore sarà la stabilità dello zucchero nel sangue.

PATATE DOLCI

Che cosa dire, infine delle patate?
Le patate dolci sono ricche di nutrienti e fibre e combattono le malattie. Esse sono anche in più ricche di carotenoidi, pigmenti e di acido clorogenico che contribuiscono a mantenere la glicemia sotto controllo.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Ecco Tanti Cibi Amici Dei Diabetici
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Ecco Tanti Cibi Amici Dei Diabetici
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *