© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Nutrizione » È Vero Che Il Pane Ai 5 Cereali Ha Più Fibre?

È Vero Che Il Pane Ai 5 Cereali Ha Più Fibre?

Si parla spesso di quale sia la dieta più giusta per star bene, ma tra le mille opzioni in circolazione sicuramente siamo tutti d’accordo nel dire che di fibre bisognerebbe abbuffarsi! Frutta, verdura e prodotti integrali, sono fondamentali, perché aiutano il tuo intestino a digerire meglio e quindi a mantenerti in forma. Inoltre, prodotti come l’avena sono persino in grado di aiutarti a combattere malattie come il colesterolo e di aiutarti a tenere sotto controllo il livello di zuccheri nel sangue. Picchi troppo elevati ed improvvisi dati dal consumo eccessivo di zuccheri aggiunti o carboidrati raffinati, potrebbe infatti portarti, a lungo andare, a sviluppare condizioni come il diabete; le fibre integrali invece, evitano che ciò accada facendo inoltre in modo di aiutarti a perdere peso!

Non tutti gli alimenti hanno lo stesso quantitativo di fibre. La semola di granturco, la cannella, e i semi di coriandolo, sono tra gli alimenti che più ne contengono in natura (79 gr. contro 53,1 e 41,9 per 100 grammi di alimento). In generale, i cereali, le erbe, seguite a ruota da spezie e legumi (tra cui spiccano per prime le lenticchie!), ma anche la frutta secca ed il cacao, sono gli alimenti che contengono il più alto numero di fibre. Le fibre non sono altro che polisaccaridi ovvero degli zuccheri complessi, e questo le rende più lente da assimilare, ovvero in grado di fornirti un’energia costante più a lungo, e ti aiutano a sentirti sazia e soddisfatta; il che vale sia per le fibre solubili che insolubili.

Allo stesso modo, anche lo yogurt ti aiuta a digerire meglio, ed essendo un alimento a basso indice glicemico, come i cracker e il riso, ti consente di mantenere lo zucchero nel sangue a livelli ottimali.

Ma stai attenta, perché le etichette possono essere ingannevoli. Anche se il pane o i cracker che hai comprato sono ai 5 cereali, non è detto che siano integrali, né che lo siano al 100%. Quando vai a comprare il pane, la farina, la pasta e tutti i sostituti del pane come fette biscottate, grissini e cracker, assicurati che tu stia effettivamente comprando un prodotto integrale. Un prodotto integrale è più sicuro e completo, perché ti darà la riserva di fibre di cui hai bisogno, tenendo inoltre basso il rischio di farti contrarre una sindrome metabolica. Cerca un prodotto integrale al 100% che contenga almeno 3 grammi di fibre a porzione.

Autore | Enrica Bartalotta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *