© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Nutrizione » Decodifica La Tua Voglia Di Cibo e Scopri Cosa Dice Della Tua Salute

Decodifica La Tua Voglia Di Cibo e Scopri Cosa Dice Della Tua Salute

Cosa desideri? Il sale delle patatine fritte, la cremosità di un gelato o il sapore ricco del cioccolato? Qualunque sia l’alimento che desideri, può essere il modo in cui il corpo vuole farti capire che ti mancano preziose sostanze nutritive. Ecco come decodificare le tue voglie.

Dolciumi:

Se hai voglia di qualsiasi tipo di dolci, è probabile che si tratti di oscillazioni di zuccheri nel sangue. Cedere a torte, dolci, caramelle o altri dolciumi peggiora solo il problema causando maggiori oscillazioni nel livello di zuccheri e provocando più voglie. Scegli piuttosto una frutta (preferibilmente non ricca di zuccheri naturali) e, in generale, scegli cibi ricchi di fibre come fagioli, legumi e carboidrati complessi, come i cereali integrali, i quali mantengono stabile il livello di zuccheri nel sangue.

Cioccolato:

Avere voglia di cioccolato spesso è indice di una carenza di magnesio. Molti nutrizionisti stimano che più dell’80% della popolazione ha una dieta povera di magnesio. Ciò spiega come mai molti di noi desiderano il cioccolato, alimento che può contenere antiossidanti ma anche una abbondante quantità di zucchero. Se decidi di consumarlo, scegli il cioccolato fondente – con una percentuale pari o superiore al 75% di cacao – che contiene meno zuccheri e più antiossidanti. Inoltre, mangia alimenti ricchi di magnesio, come noci, semi, pesce e verdura a foglia verde.

Cibi salati:

Il desiderio di cibi salati come patatine e pop corn spesso indicano che lo stress cronico può aver avuto conseguenze sulle ghiandole surrenali, cioè le due ghiandole a forma di triangolo poste sopra i reni e che ci danno energia e ci aiutano a gestire lo stress di tutti i tipi. Il controllo dello stress è essenziale. Prova la meditazione, esercizi di respirazione o altre tecniche per la gestione dello stress. La ricerca presso la University of Utah in Salt Lake City ha dimostrato che le persone che prendono una pausa per respirare profondamente o che meditano prima di afferrare i cibi salati riducono i loro ormoni dello stress del 25% e dimezzano le abbuffate.

Carne rossa:

Il desiderio di carne rossa di solito indica una carenza di ferro. Spesso le persone hanno voglia di un hamburger o di una bistecca, mentre le donne sono particolarmente vulnerabili a carenze di ferro durante il periodo mestruale. Fagioli e legumi, prugne, fichi e altra frutta secca sono tutti alimenti ricchi di ferro. Tuttavia, bisogna mangiare la frutta secca con moderazione, poiché contiene molti zuccheri e provoca acidità. Consumare troppi alimenti del genere può ostacolare i tuoi sforzi per perdere peso.

Formaggio:

La voglia di formaggio o pizza indica spesso una carenza di acidi grassi. Si tratta di un problema piuttosto comune, dato che poche persone riescono a assimilare abbastanza acidi grassi omega – 3. Consuma noci crude, salmone selvaggio, semi di lino macinati e olio di semi di lino.

Come curare tali voglie?

La maggior parte delle voglie sono in realtà segnali che il nostro corpo ci invia per dirci che siamo disidratati, ma noi li interpretiamo (male!) come morsi di fame. Bevendo un bicchiere d’acqua probabilmente darai al corpo esattamente ciò che vuole e ridurrai la sensazione di fame.

Secondo alcune stime, l’80% delle persone sono cronicamente disidratate. Quindi, prima di afferrare qualcosa per cedere ai tuoi desideri, puoi soddisfarli con un po’ di acqua. Aspetta mezz’ora e vedrai che prima o poi svaniranno.

Autore | Anna Abategiovanni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *