© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Cosa Mangiare Prima Di Un Allenamento

Cosa Mangiare Prima Di Un Allenamento

In molti pensano che mangiare prima di un allenamento sia un’abitudine sbagliata.
In realtà, prima di affrontare uno stress fisico, il nostro corpo ha bisogno di carburante.

L’importante è che ciò che mangiamo sia digeribile così da evitare di sovraccaricare l’organismo.

Ecco, quindi, quali sono gli alimenti che è il caso di mangiare prima di intraprendere un allenamento fisico.

CARBOIDRATI RAFFINATI O COMPLESSI?

I cibi migliori da mangiare sono quelli che forniscono energia immediata al corpo così da offrirgli abbastanza carburante da continuare l’ allenamento. E quali alimenti risultano migliori dei carboidrati?

Mentre i carboidrati vengono digeriti velocemente, le proteine ed i grassi richiederanno diverse ore. Questo può creare una serie di problemi gastrointestinali e rendere l’allenamento davvero difficoltoso.

Per evitare il sovraccarico, quindi, è il caso di consumare carboidrati e proteine, con una piccola quantità di grassi sani come quelli presenti nell’ olio di oliva o nei semi di lino. Alcuni dei carboidrati facilmente digeribili si trovano nei succhi di frutta, nell’ anguria, banana, ananas, mango, albicocche, frullati di frutta, bevande sportive, barrette energetiche e salatini.

I carboidrati che vengono consumati prima di eseguire gli esercizi devono essere complessi perchè ricchi di fibre, antiossidanti, minerali e vitamine e quindi, fungono da ottimo alimento pre-allenamento.

ACQUA

È molto importante che il corpo sia adeguatamente idratato prima, durante e dopo l’esercizio fisico. Se l’organismo è disidratato si può incorrere facilmente in problemi come il mal di testa, i crampi e la stanchezza.
In generale si raccomanda di bere due litri di acqua al giorno.

SODIO

Oltre all’ assunzione di acqua, è importante compensare la perdita degli elettroliti, come il sodio durante una sessione di allenamento.

Quando una persona suda, infatti, perde il sodio che bisogna integrare attraverso il consumo di bevande come l’acqua di cocco o drink energetici.

QUANTE CALORIE POSSO INTRODURRE?

Un altro elemento di cui tener conto prima di dedicarsi all’allenamento è il contenuto calorico dei cibi che stiamo per introdurre.

Questo è un aspetto molto importante per garantire un buon equilibrio. In linea generale, il pasto consumato prima di una sessione di allenamento dovrebbe contenere circa duecento calorie per le donne e trecento calorie per gli uomini e dovrebbe consistere in alimenti come frutta, verdura, noci, yogurt, cereali, albume d’uovo, crackers integrali, latte a basso contenuto di grassi, pomodori e succo, da assumere dalle due alle tre ore prima di un allenamento.

C’è da dire, poi, che ogni persona è differente così come le sue esigenze. Infatti ci sono alcuni che riescono a sostenere lo stress di un allenamento senza introdurre nulla prima; altre, invece, hanno bisogno di un potente carburante.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *