© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Nutrizione » COME RIDURRE LO ZUCCHERO DELLA ALIMENTAZIONE

COME RIDURRE LO ZUCCHERO DELLA ALIMENTAZIONE

Sandra Ianculescu – Lo zucchero è il peggior nemico della dieta, durante la fase di perdita di peso, e per la salute in sè. Non solo aggiunge calorie inutili al corpo e aumenta il tuo peso, ma aumenta anche il rischio di diabete, obesità, malattie cardiache e altre malattie gravi. Lo zucchero contiene calorie vuote, inutili al corpo e non contiene nutrienti.
Occorre ridurne il consumo. E ti assicuro che la riduzione dello zucchero nella dieta non è sinonimo di cibo privo di gusto!

Spesso pensiamo che abbiamo bisogno dello zucchero per avere energia, ma in realtà, tutta l’energia di cui abbiamo bisogno si ottiene da altre fonti con una dieta equilibrata. Lo zucchero si trova naturalmente in alcuni alimenti, ma viene aggiunto in abbondanza nelle bevande e nei cibi che sono facilmente disponibili sul mercato.

P U B B L I C I T A'

Quando pensi allo zucchero, più rapidamente ti vengono in mente i dolci e le torte. E’ vero che queste prelibatezze lo contengono in quantità abbondanti, ma ci sono anche molti altri prodotti di uso quotidiano dove possiamo trovarlo.
I prodotti del panificio (anche il pane), la senape, il ketchup, i condimenti per insalata o pasta, le confetture, marmellate, e i succhi di frutta contengono grandi quantità di zucchero. Leggi le etichette dei prodotti prima di acquistarli e scegli i cibi che non contengono zucchero o lo contengono in una quantità ridotta.

Impara a identificare lo zucchero nascosto dalle etichette, perché non lo troverai sempre sotto il nome “zucchero”. Ci sono dei prodotti, dove è nascosto sotto altri nomi, che sono fondamentalmente la stessa cosa – destrosio, fruttosio, glucosio, saccarosio. Anche se sono più o meno sani, sono sempre fonti di zucchero e presentano gli stessi rischi.

Sostituisci lo zucchero con i dolcificanti naturali

Chiaramente, non si può evitare completamente il consumo di zucchero. Alcune persone non possono astenersi dal mettere lo zucchero nel caffè, tè o dolci. Se anche tu sei tra queste persone, non rinunciare a questi piccoli piaceri. Prova a sostituire lo zucchero con dei dolcificanti naturali, cannella, noce moscata, cardamomo ecc. Anche il miele, lo sciroppo d’acero o la melassa sono migliori dello zucchero. Anche se hanno lo stesso numero di calorie, essi zuccherano i cibi rapidamente usando una quantità molto piccola di prodotto. Tale da tradursi in meno calorie a fine pasto.

Se davvero ti piacciono i succhi di frutta e non puoi rinunciare a loro, puoi sempre rifugiarti in quelli fatti in casa! Quelli disponibili sugli scaffali del supermercato contengono alte quote di sciroppo e zucchero puro. E per di più senza avere le fibre ed i nutrienti tipici della frutta e che ci si aspetterebbe di ingerire, ingannate dalle immagini e dalle parole usate sulle bottigliette.
Ancora una volta, non lasciarti ingannare dalla confezione e dalle iscrizioni.

I frutti sono alimenti che contengono dolcificanti naturali e possono essere usati per addolcire la prima colazione o i biscotti al posto dello zucchero. Inoltre, possono essere consumati nel loro stato naturale, come succhi di frutta o aggiunti allo yogurt. Infine, il pane, le brioche o altri prodotti di panificio che contengono cereali integrali ed eventualmente il miele o lo zucchero di canna si rivelano scelte migliori ai prodotti tradizionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l’Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo.
Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *