© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » PREVINERE L’ACNE: 4 SANE ABITUDINI PER IL TUO VISO

PREVINERE L’ACNE: 4 SANE ABITUDINI PER IL TUO VISO

Sandra Ianculescu – Oltre l’85% degli adolescenti soffre di una forma leggera di acne. E’ una malattia comune come il raffreddore, ma l’acne è molto più difficile da curare del raffreddore, e oltre ai segni visibili, trascina con sé effetti invisibili: insicurezza in se stesse e/o depressione, in alcuni casi. Per non trovarti nella situazione di provare trattamenti complessi e dubbi; per ritrovare la salute della tua pelle, segui alcuni consigli fondamentali per prevenire l’acne.

1. Pulisci la pelle correttamente

Anche se la pelle adesso sembra sana, non significa che non abbia bisogno di un’igiene speciale. La pulizia aiuta a sbloccare i pori, una cosa essenziale per evitare l’acne. Ogni giorno, se sei truccata o no, è necessario pulirti con un prodotto specifico per la tua pelle (grassa, mista, normale o sensibile) o lavarti con un gel morbido. Evita i saponi che seccano e aggrediscono la pelle, costringendo le ghiandole sebacee a secernere ancora più sebo.

2. Non condividere lo stesso asciugamano con qualcun altro

Il consiglio è particolarmente veritiero se hai un parente con problemi di pelle. I germi si trasmettono attraverso il tessuto, specialmente se lo metti sul viso dopo esserti lavata con acqua calda ed i pori si sono aperti e quindi sei più vulnerabile a contrarre infezioni. Inoltre, cambia spesso gli asciugamani e le lenzuola. E non dimenticare di stirarli prima di utilizzarli: la temperatura molto alta del ferro da stiro li disinfetta.

3. Lava i capelli frequentemente

Anche tutti i giorni se è possibile. E’ importante scegliere uno shampoo per uso quotidiano delicato. Purtroppo i capelli grassi sono nemici della bellezza e fanno comunella con l’acne. Non di rado l’olio e lo sporco dei capelli arrivano sul viso e ne imbrattano la pelle.

4. Stai attenta alla tua dieta

Bevi molta acqua per mantenerti idratata. Una pelle idratata è una pelle più sana e più bella. I risultati si vedranno subito. Evita di consumare alcool: esso disidrata e danneggia la pelle con il passare del tempo.
Un consiglio ancora più valevole è quello di limitare o evitare del tutto i cibi grassi e il sale.
Gli studi hanno dimostrato che i succhi, le patatine fritte e le caramelle causano più brufoli. Al contrario, la Vitamina C è essenziale per la salute della tua pelle, quindi sarebbe meglio includere nella tua dieta arance, peperoni rossi, kiwi, pompelmo e broccoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *