© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Alimenti Antiossidanti: 5 Consigli Per Non Farne Più A Meno

Alimenti Antiossidanti: 5 Consigli Per Non Farne Più A Meno

Quali alimenti hanno il maggior numero di antiossidanti? Scopritelo con questa guida alle cinque migliori fonti alimentari per un pieno di antiossidanti.

Sappiamo tutti che consumare alimenti ricchi di antiossidanti è ideale per la salute e il benessere ottimale. Ma che cosa sono gli antiossidanti? Per definizione, gli antiossidanti (come le vitamine A e C) sono sostanze che possono aiutare a prevenire gli effetti dei danni dei radicali liberi nel corpo. In altre parole, gli antiossidanti possono neutralizzare il processo di ossidazione e i danni cellulari che contribuiscono all’invecchiamento e alla malattia.

Alcuni alimenti ne sono estremamente ricchi e vi raccomandiamo di consumarli su base regolare per invertire i segni del tempo e per aiutare a prevenire varie patologie, come il cancro e le malattie cardiache, oltre a ridurre la pressione sanguigna.

P U B B L I C I T A'

Ma quali sono i cinque migliori alimenti, più ricchi di antiossidanti?

1. Bacche e frutti di bosco

Oltre ad essere deliziosamente dolci, i frutti di bosco come lamponi, mirtilli e fragole offrono una grande varietà di antiossidanti: sono infatti ricchi di proantocianidine, antiossidanti che possono aiutare a prevenire il cancro e le malattie cardiache. Potete consumarli in un frullato di mattina, oppure con una manciata sullo yogurt o sui cereali, ma anche per uno spuntino pomeridiano.

2. Broccoli

Sicuramente la medaglia d’oro come miglior vegetale nutriente. Questo ortaggio della famiglia delle crocifere contiene più vitamina C di un’arancia e ha più calcio di un bicchiere di latte. Oltre ai minerali e alle vitamine, i broccoli sono ricchi di fitonutrienti, in particolare il sulforafano, che è in grado di ridurre il rischio di molti tipi di tumori. Provateli al vapore conditi con basilico, limone o salsa, per un contorno delizioso. Questo ortaggio è ottimo aggiunto alle frittate o alle insalate.

3. Aglio

L’aglio è utilizzato in tutto il mondo come agente aromatizzante, delizioso in ogni piatto. I benefici per la salute sono stati ben propagandato per secoli e l’aglio crudo è stato utilizzato come antibiotico naturale per uccidere molti ceppi di vari batteri nocivi. Utile per diminuire pressione sanguigna e colesterolo, l’aglio aiuta nella rimozione dei metalli pesanti dal corpo, nella prevenzione del cancro ed è in grado di agire come antimicotico e antivirale. Uno spicchio d’aglio contiene vitamine A, B e C, selenio, iodio, potassio, ferro, calcio, zinco e magnesio.

4. Tè verde

Il tè verde contiene alte concentrazioni di polifenoli della catechina. Questi composti agiscono nell’organismo con altre sostanze chimiche per aumentare i livelli di ossidazione dei grassi e la termogenesi (cioè il corpo che brucia grasso come combustibile). In media, si dovrebbe cercare di consumare un minimo di tre tazze di tè verde al giorno per vedere effetti sulla perdita di peso. Il tè verde è anche preventivo contro il cancro, malattie cardiache e colesterolo alto.

5. Pomodori

I pomodori sono di gran lunga la fonte più ricca di un potente agente antitumorale chiamato licopene. In realtà, la ricerca ha dimostrato che il licopene è anche più potente della vitamina E e del beta carotene. Il licopene ha bisogno di grassi per un assorbimento ottimale e pertanto, mettere ad esempio l’olio d’oliva nel vostro sugo per gli spaghetti, è un ottimo trucco per aumentare i livelli di licopene. I pomodori possono essere consumati nella dieta sia freschi e affettati, oppure interi, in scatola, in umido o come sugo o concentrato.

In aggiunta alla lista di cui sopra: uva rossa, spinaci, carote e cereali integrali offrono un abbondante contenuto di antiossidanti. Ricordate di seguire una dieta sana e sarete sulla strada giusta per un futuro di salute, energia e benessere!

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *