© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Ringiovanire » Cura Della Pelle: Più Giovane In 9 Giorni

Cura Della Pelle: Più Giovane In 9 Giorni

La Dr.ssa Amy Wechsler ci svela un modo economico e non invasivo per ringiovanire il proprio aspetto in soli nove giorni. Il segreto: imparare ad affrontare lo stress!

Se non è ancora successo, sta arrivando: è quel momento cruciale, quando ci si guarda allo specchio e si scoprono i primi segni di invecchiamento. Rughe, pieghe, secchezza e pelle cadente. Secondo la Dr.ssa Amy Wechsler, dermatologa e psichiatra, è soprattutto la tensione a causare le linee sul vostro viso. Lo stress può aggiungere da 3 a 6 anni all’aspetto della vostra pelle.

Nel suo libro “The Mind-Beauty Connection: 9 Days to Less Stress, Gorgeous Skin, and a Whole New You”, la Wechsler spiega come invertire i segni fisici di stress e invecchiamento rallentando i ritmi e concentrandosi su sé stessi. Il suo piano di rinnovamento di nove giorni introduce gradualmente nuovi punti focali (come le abitudini di sonno e le scelte dietetiche), che devono essere mantenuti durante i giorni rimanenti… e, idealmente, per tutta la vita.

Perché nove giorni? “Volevo dare l’effetto di una vacanza di una settimana, che è la durata giusta per rilassarsi e, inoltre, include due interi week end“, spiega l’autrice. “Penso che la maggior parte delle persone, quando torna a casa da una settimana di vacanza, si guardi allo specchio e si senta molto meglio: stavo cercando di ricreare quell’esperienza”. Il trattamento si può iniziare in qualsiasi giorno della settimana, ma è consigliato iniziare se possibile di sabato.

Giorno 1 – Parola d’ordine: semplificare

• Stabilite quotidiane abitudini di cura del viso: con tanti prodotti sul mercato, non è sempre facile sapere cosa è giusto per la vostra pelle. La Dr.ssa Wechsler raccomanda di attenersi ai principi fondamentali, con: un detergente delicato, una crema idratante con protezione solare per il giorno e una senza SPF per la notte, oltre ad un esfoliante delicato.

• Iniziate un programma di sonno regolare: la Dr.ssa Wechler osserva che la maggior parte della gente pensa al sonno come ad un lusso, non una necessità, ovvero qualcosa che si potrebbe desiderare, ma di cui non si ha necessariamente bisogno. “Questo non è vero: è il modo che ha il corpo per ristabilirsi e guarire” ci spiega l’autrice. Ricordate sempre che abbiamo bisogno di otto ore di sonno per notte.

Giorno 2 – Parola d’ordine: relax

• Prenotate un massaggio, circondatevi di amici e/o fate sesso: circondatevi di persone che vi mettono a vostro agio, suggerisce l’esperta. Non c’è niente come una semplice pausa caffè o un pomeriggio alle terme (o in camera da letto) per vedere tutto il resto in prospettiva.

• Focalizzatevi su esercizi di respirazione quotidiani: vi bastano pochi minuti per sintonizzare il pensiero con il respiro ed ascoltarvi mentre inspirate ed espirate. Questo può aiutare a mantenere il cortisolo (conosciuto anche come “ormone dello stress“) sotto i livelli di controllo.

Giorno 3 – Parola d’ordine: verde

• Uscite nella natura e prendete contatto con l’ambiente: una vivace camminata di 20 minuti a piedi sotto il sole (anche quando è freddo) vi darà una bella carica di vitamina D, di cui avete tanto bisogno, e vi permetterà di aumentare la circolazione.

• Bevete tè verde: se avete intenzione di prendere una buona abitudine, quest’anno, fatelo assumendo il tè verde. Idrata non solo come l’acqua, ma è carico con flavonoidi, noti per la loro attività antiossidante.

Giorno 4 – Parola d’ordine: mangiare sano

• Scegliete alimenti ricchi di nutrienti, integrali e non trasformati: per mantenere i livelli di zucchero nel sangue costanti e la pelle splendente, optate per i cereali integrali e i carboidrati complessi come riso, burghul e pasta integrale, che sono ricchi di acidi grassi con proprietà levigante per la vostra pelle.

Giorno 5 – Parola d’ordine: muoversi

• Restate attivi programmando almeno 30 minuti di esercizio: qualsiasi attività che tiene alta la frequenza cardiaca e vi fa respirare un po’ più difficilmente di quando siete seduti alla vostra scrivania, è un passo nella giusta direzione.

Giorno 6 – Parola d’ordine: stare in società

• Pianificate una cena con amici e familiari: è tempo di fare un viaggio a ritroso nella memoria. Richiamate i vecchi compagni di scuola e trascorrete una serata di condivisione di grandi storie che ispirano e che vi fanno ridere.

Giorno 7 – Parola d’ordine: combattere lo stress

• Imparate a meditare: “La meditazione non solo aiuta a far fronte allo stress in modo migliore, ma può anche aiutare a mantenere il cervello giovane e funzionante in modo ottimale“, ci spiega la Dr.ssa Wechsler.

Giorno 8 – Parola d’ordine: dormire di più

• Fate un pisolino: c’è un motivo per cui gli spagnoli non rinuncerebbero mai alla loro siesta. Mentre cercate di addormentarvi, il vostro corpo è impegnato ad abbassare il rischio di malattie cardiache e a riparare le cellule. Si può anche notare una rinnovata predisposizione alla felicità e un aumento della resistenza fisica.

Giorno 9 – Pausa

• Riflettete sulla settimana e pensate al futuro: prendetevi alcuni momenti per premiarvi per le modifiche apportate. Decidete quali elementi hanno avuto il miglior impatto e considerate le modalità per applicarli nella vostra routine quotidiana.

C’è qualcosa di psicologicamente incredibile nel cominciare a fare qualcosa per voi, riprendere un certo controllo e concentrarvi su voi stessi“, conclude la Dr.ssa Wechsler. “Non solo è davvero bello, ma è soprattutto, incredibilmente, liberatorio“.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Pelle Flaccida e Cedimenti: Chirurgia Non Ablativa, Plexer

Pelle Flaccida e Cedimenti: Chirurgia Non Ablativa, Plexer

Quando la pelle diventa flaccida, lassa e cede è solitamente troppo tardi per cercare di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...