© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Ringiovanire » ALFA-IDROSSIACIDO PER ELIMINARE LE RUGHE

ALFA-IDROSSIACIDO PER ELIMINARE LE RUGHE

Sandra Ianculescu – Se le prime rughe hanno cominciato a comparire sul tuo viso, significa che è il momento di agire. Le creme antirughe non dovrebbero mai mancare dalla cura quotidiana di tutte noi, ma è bene che tu sappia che contengano buoni ingredienti, se vuoi ottenere dei risultati.

L’alfa-idrossiacido (AHA) è uno degli ingredienti più importanti per combattere le rughe e fu utilizzato come metodo di bellezza fin dall’antichità. Si può trovare in diverse forme: acido glicolico, acido citrico, acido lattico, acido tartarico, acido malico, derivati degli acidi dei frutti. L’AHA è un esfoliante che penetra la tua pelle, “sciogliendo” le cellule morte e permettendo a quelle nuove di emergere in superficie.

Come funziona

I prodotti cosmetici che contengono AHA purificano i pori, riducono le linee sottili, migliorano la condizione dell’epidermide e sono quindi ideali per la pelle normale o secca perché quest’acido esfolia solo la superficie e non penetra troppo in profondità, a differenza del BHA (beta idrossiacido).

L’AHA si scioglie solo nell’acqua, mentre il BHA è un ingrediente solubile nell’olio (sebo). Per questo motivo il BHA può penetrare i pori che contengono sebo e può esfoliare le cellule morte presenti all’interno del follicolo: si raccomandano quindi i prodotti AHA per le persone con la pelle danneggiata dal sole, con le rughe e il BHA, invece, per le persone con pelle grassa, inclina all’acne.

Che cosa fa l’AHA?

Fondamentalmente quest’acido migliora la produzione del collagene e aumenta la consistenza della pelle, senza causare infiammazioni; aumenta la capacità della pelle di mantenersi idratata e ne migliora il colore e l’aspetto. I prodotti ideali con AHA hanno concentrazioni tra 5-8%; esistano anche esfolianti con AHA 10% o addirittura 15% che sono ottimi come lozioni per il corpo.

Per il suo effetto di peeling e azione di rigenerazione cellulare, l’AHA è utilizzato nelle soluzioni che “riempiono” le rughe, offrendo uniformità alla pelle, assicurando la sua brillantezza, alleviando le macchie di pigmentazione e le irregolarità cutanee.

L’acido dai frutti e latte

I più utilizzati sono l’acido glicolico e lattico, perché hanno una particolare capacità di penetrare la pelle, essendo usati anche per l’effetto peeling. Questi peeling ringiovaniscono la pelle, ripristinano la sua luminosità, eliminano le imperfezioni superficiali, rendono più chiare le macchie di pigmentazione, riducono la profondità delle rughe. E poichè l’AHA si trova naturalmente nei frutti, agrumi e latte, le creme fatte in casa possono aiutare nella lotta contro le rughe.

Effetti secondari

Gli effetti indesiderati degli alfa-idrossiacidi possono essere una lieve irritazione della pelle e la fotosensibilità. Per questo motivo si raccomanda l’uso della protezione solare durante l’utilizzo delle creme con AHA. Per evitare le irritazioni, si raccomanda di iniziare con un prodotto con una concentrazione bassa di questo fattore, applicando la crema gradualmente, a giorni alterni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Un commento

  1. Wow grazie della dritta, purtroppo sono ingorante in materia ma mi mettero a leggere meglio le scritte in piccolo degli ingredienti quando comprerò una crema antirughe la prossima volta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *