© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » SMAGLIATURE IN GRAVIDANZA: PREVENIRE

SMAGLIATURE IN GRAVIDANZA: PREVENIRE

Maria Bruno, Bari – Le smagliature, ovvero strisce atrofiche, compaiono a causa dell’eccessiva tensione dell’epidermide che sfalda i tessuti. Inizialmente si presentano come linee rossastre che, con il passar del tempo, diventano bianche. Questo inestetismo, che solitamente affligge soprattutto chi acquisisce e perde peso rapidamente, è uno dei peggiori incubi della donna incinta.

Eliminare definitivamente le smagliature non è proprio facile, per tale ragione la mossa più semplice ed intelligente diventa quella di prevenire applicando, sin dai primissimi mesi della gravidanza, alcune regole fondamentali.

1. Mantenere la pelle sempre morbida e idratata. I prodotti migliori per ottenere questo effetto sono quelli oleosi e decisamente naturali come il burro di karité puro, l’olio di mandorle e l’olio d’oliva. Queste sostanze (che non sono pericolose per il nascituro) possono realmente fare miracoli ed evitare lo shock di ritrovarsi con un ventre pieno di strisce rosse. È importante spalmare l’olio almeno due volte al giorno sull’addome, sui fianchi, sui glutei e sul seno (evitando i capezzoli) con un massaggio leggero e stimolante. Lo stesso gesto deve essere ripetuto sempre dopo la doccia. Può essere utile anche mescolare diversi oli e conservarli in un barattolo, in modo da unire l’efficacia di più prodotti. Per esempio è possibile creare un olio davvero tanto nutriente mescolando olio di karité, olio extravergine d’oliva, olio di germe di grano e olio di mandorle dolci. Oltre agli oli naturali è possibile procedere, per prevenire le smagliature, con l’utilizzo di prodotti o creme a base di collagene, elastina, vitamine, estratti di placenta e biostimoline. Anche in questo caso le creme devono essere applicate con un massaggio che stimoli i tessuti superficiali.

2. Scegliere sempre gli alimenti giusti. I cibi migliori per prevenire le smagliature sono quelli che mantengono la pelle elastica e idratata, quindi quelli ricchi di vitamine A, C ed E. Non devono mancare neppure yogurt, verdure e legumi, ottimi complici della bellezza della pelle anche in gravidanza.

3. Evitare i bagni caldi che disidratano la pelle e rilassano eccessivamente i tessuti.

4. Bere molta acqua e concedersi una sana e leggera attività fisica. Estremamente salutari sono i corsi organizzati in alcune piscine e dedicati alle donne in attesa. In effetti sono tanti gli studi che, di recente, hanno sentenziato che l’attività fisica in acqua non solo non ha effetti negativi sul nascituro e sulla gravidanza, ma diventa un prezioso contributo al benessere psicofisico della mamma e del bimbo. L’attività in acqua consente di rassodare la cute e la muscolatura e gli esercizi, essendo svolti in assenza di gravità (o quasi), non affaticano e possono essere praticati dal terzo mese sino alla fine della gravidanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Un commento

  1. ciao. sono una estetista, e ti posso dire che proavre diversi prodotti, non vuol dire che le smagliature spariranno, come gi lo sai, ma vuol dire migliorare lo stato di salute della tua pelle.come queste creme funzionano sul principio di aumentare la elasticite0 della pelle, e possibile che le smagliature diminuiscono, a un soggetto e invece a l’ altro rimangono le stesse. non ci sono le garanzie, perche9 siamo tutti diversi, e anche la pelle.ma vale la pena proavre ed essere ottimisti.ci sono anche le fiale rilastyl, pif9 concentrate.ho sentito parlare bene di prodotti svizzeri Just,100 % naturali, io li uso per lavoro, ma questa miscela non ho ancora provato.quindi,serve olio essenziale di geranio e crema rassodante Just.per ogni applicazione metti sul palmo della mano e fai miscelare al momento questi 2 componenti.1-2 gocce di olio con un po di crema.ho sentito delle signore che dicono che con solo un pacco di crema (125ml) hanno visto dei cambiamenti, tipo dalla larghezza di smagliatura di quasi 2mm, e diminuita a 1mm.bisogna proavre ..ma tu non ti arrendere, la cosa peggiore e essere indifferenti e non fare nulla per la propria salute e bellezza.ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *