© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » PELLE: ATTENZIONE A CELLULARE, CAFFE’ E SAUNA

PELLE: ATTENZIONE A CELLULARE, CAFFE’ E SAUNA

Sandra Ianculescu – Alcune attività o oggetti che pensi non siano rilevanti per la bellezza possono, soprattutto se associati , influire sulla salute e sull’aspetto fisico.
Se desideri avere una pelle con un aspetto giovane il più a lungo possibile, devi fare attenzione ad alcuni fattori.

Il cellulare

Può portare alla comparsa dei punti neri o dei brufoli nella zona del mento e delle guance. Per evitare questo, è meglio pulire tali zone con una soluzione antibatterica più volte durante la giornata.

Le sessioni di sauna

Si ritiene che la sauna sia buona per la pelle, perché la purifica, aprendo i pori e permettendo l’eliminazione delle tossine attraverso il sudore. Ma le sessioni frequenti possono avere effetti negativi sulla pelle, rendendola flaccida col tempo. Ciò non significa che devi rinunciare completamente a quest’abitudine, ma sarà bene limitarla.

Il caffè

Da un lato contiene antiossidanti che prevengono l’invecchiamento precoce della pelle, però dall’altro lato, può rapidamente disidratare il corpo. Per continuare a consumare ogni giorno questo energizzante senza ferire la tua pelle, è meglio bere molta acqua ed evitare i succhi con aggiunta di zuccheri.

Trascurare i problemi di vista

La vista indebolita è tra uno dei problemi che affliggono i soggetti in età avanzata. Se non procedi regolarmente con un controllo oftalmologico, il problema potrebbe peggiorare e portare alla comparsa delle rughe intorno agli occhi. Assicurati di sottoporti a un controllo accurato almeno ogni 12 mesi.

Il fumo passivo

Anche se non fumi o sei riuscita a smettere di fumare, sarebbe meglio evitare le occasioni di fumo passivo perché in questo modo favorisci la formazione delle rughe e l’invecchiamento precoce della pelle.

Le docce

Sappiamo già che una doccia prolungata non ha effetti benefici sulla pelle. Troppo tempo trascorso sotto la doccia porta via gli oli essenziali della pelle; inoltre, devono essere considerate anche le sostanze con le quali è trattata l’acqua. Si raccomanda di limitare il tempo trascorso sotto la doccia e di acquistare un filtro per acqua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *