© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » Rimedi Per Cicatrici Dovute All’Eczema

Rimedi Per Cicatrici Dovute All’Eczema

L’eczema è una malattia cutanea cronica che causa l’infiammazione dello strato esterno della pelle, lasciando terribili cicatrici sul corpo che mettono un po’ di tempo per scomparire. Per questo motivo è necessario cominciare a trattarle subito per potersene sbarazzare quanto prima.

Questa malattia spesso viene innescata da stress eccessivo, forfora, allergie, cambiamenti ormonali, condizioni meteorologiche e molti altri fattori. I sintomi utili per identificarla facilmente sono arrossamento, prurito e vescicole sul corpo, a volte sanguinanti.

Per trattare le cicatrici che derivano dall’eczema si può ricorrere a vari metodi, ma è preferibile scegliere quello naturale, in quanto non prevede effetti collaterali ed inoltre è possibile utilizzare ingredienti presenti in casa.

Ecco una lista con rimedi casalinghi efficaci per almeno diminuire la visibilità delle cicatrici:

Miele: grazie alle sue proprietà antisettiche e antibatteriche, il miele si converte in una valida opzione per il trattamento delle cicatrici lasciate sulla pelle dall’eczema. Tutto ciò che devi fare è lavare la zona interessata, applicare il miele e lasciar in posa per qualche minuto. Inoltre puoi fare uno scrub mescolando il miele e lo zucchero in parti uguali e poi risciacquare abbondantemente. Quest’operazione va ripetuta quotidianamente fino a quando le cicatrici non saranno meno visibili.

Farina d’avena: macinare una tazza di farina d’avena che aggiungerai all’acqua in vasca da bagno. Rimanere immersa in acqua per almeno 20 – 30 minuti.

Aceto di sidro di mela: è un aceto con proprietà antifungine e antibatteriche. Usa una parte di questo aceto mescolato con acqua e applicalo sulla zona interessata per prevenire secchezza e prurito.

Burro cacao: è possibile applicarlo direttamente sulle cicatrici, per alleggerirle gradualmente ma in modo efficace. Massaggiare il burro cacao delicatamente per mantenere la pelle umida.

Aloe vera: ha proprietà antimicotiche e antinfiammatorie che aiutano a ridurre l’irritazione causata dalle cicatrici dell’eczema ed è ottima anche per rendere meno visibili tali cicatrici sul corpo. Cosa devi fare con l’aloe vera? Puoi utilizzare il gel in due modi: applicandolo direttamente sulla zona interessata oppure mescolandolo prima con olio di vitamina E e poi applicando la pasta sottile ottenuta sulla pelle per tutta la notte. Al mattino successivo lava con abbondante acqua tiepida. Quest’operazione va ripetuta quotidianamente fino a quando le cicatrici non saranno sparite.

Bicarbonato di sodio: si tratta di un ingrediente molto utile per eliminare le cellule morte della pelle. Viene usato anche come trattamento per curare molte malattie, ma per le cicatrici da eczema bisogna mescolare un cucchiaino di acqua in due cucchiai di bicarbonato di sodio. Ne risulterà un impasto che va applicato sulle zone interessate con un leggero massaggio circolare. Dopo qualche minuto si può già lavare la pelle con abbondante acqua tiepida.

Autore | Anna Abategiovanni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Come Prendersi Cura Della Pelle Secca

Come Prendersi Cura Della Pelle Secca | Parte II

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *