© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » Peli Sul e Sotto Il Mento A 18 Anni: Epilazione Con Light Sheer

Peli Sul e Sotto Il Mento A 18 Anni: Epilazione Con Light Sheer

In questo articolo raccolgo il disaggio di una giovane ragazza che lamenta di avere dei peli sotto il mento che le creano diverso disaggio. Durante l’inverno solitamente tiene una sciarpa sempre attorno al collo, ma nei momenti più caldi la sciarpa diventa una gogna insostenibile.

A lei mi rivolgo dicendo che per fortuna oggi giorno ci sono parecchi metodi per trattare i peli superflui: dai più casalinghi ai rimedi definitivi come il laser.

Del fai-da-te abbiamo già parlato in altri articoli (che tra pochissimo lincherò). In questa occasione, invece, parliamo del laser: tecnica sicuramente più costosa a breve termine, ma anche la più duratura e gratificante.

LINK: Ceretta, Che Cosa Devi Sapere Sul Metodo Di Depilazione Con La Ceretta
LINK: MIGLIORI METODI PER ELIMINARE I “BAFFETTI”

P U B B L I C I T A'

Per rimuovere definitivamente i peli superflui dal mento è necessario prenotare una visita dal medico, chirurgo plastico o medico estetico, di fiducia. Lui effettuerà in primissima istanza un check-up completo della pelle, così che possa essere sicuro di utilizzare il laser senza creare disagi alla paziente e, soprattutto, analizzerà se le lamentele della paziente siano fondate o eccessive.

E’ infatti capire le aspettative del soggetto.
Chi soffrisse di un “aspetto barba piuttosto folto”, quasi sicuramente otterrà il risultato sperato riuscendo a sfoltire di tanto la peluria sul volto.

Altro aspetto da tenere inconsiderazione è il colore del pelo.
Il laser, purtroppo, riconosce solo il pelo nero: è impossibile, o comunque poco efficace, trattare con il laser il pelo superfluo biondo.

In commercio ci sono parecchi attrezzi deputati all’operazione di rimozione della peluria superflua.
Uno di questi è il Light Sheer, che aspira leggermente la pelle così da avvicinarla al laser, che attaccherà il bulbo pilifero facendolo scoppiare letteralmente.
Si proverà un piccolo fastidio accompagnato da una leggera sensazione di calore (in ogni caso tutto veramente molto sopportabile).
Il light Sheer è altresì adatto a tutti i tipi di pelle e, nelle mani di un professionista, non danneggia il tessuto cutaneo circostante al pelo.

LINK VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=S5clvFXuvBA

Per ottenere una epilazione permanente occorrono dalle 4 alle 5 sedute.
Una seduta ha solitamente il costo di 200 euro, ovviamente per la zona mento (maggiore è l’area estesa da trattare e più alto sarà il costo).

Domande sulla tecnica di epilazione con Light Sheer

Ci sono limiti d’età?

No, non ci sono limiti di età o età migliori alle quali sottoporsi al trattamento di rimozione dei peli superflui.

Con il Light Sheer quali zone possono essere trattate?

Possono essere trattate tutte le aree corporee: i baffetti, il mento, le gambe,  l’inguine, le ascelle, la schiena, il torace, la nuca.
In una stessa seduta è possibile trattare simultaneamente molteplici aree corporee per ottenere una epilazione totale.

Light Sheer Coherent è efficace?

Sì e lo dimostrano le numerose certificazioni di tipo medicale,  rilasciate ad esempio dalla FDA (Food and Drug Adm.) americana, e di tipo tecnologico sulla sicurezza e la qualità quali CE , TÜV e BSI.

Light Sheer può danneggiare la pelle?

No, se usato correttamente, il laser Light Sheer non danneggia i tessuti circostanti, perchè il suo bersaglio selettivo è il bulbo pilifero.

Light Sheer è doloroso?

In genere il paziente avverte soltanto una leggera sensazione di calore accompagnata da una sensazione di fastidio.

Autore | Viola Dante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *