© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » Ceretta: Che Cosa Devi Sapere Sul Metodo Di Depilazione Con La Ceretta

Ceretta: Che Cosa Devi Sapere Sul Metodo Di Depilazione Con La Ceretta

La nostra pelle ha bisogno di essere pronta in qualsiasi momento per un bel aspetto. Per questo, molte di noi si rivolgono a vari metodi per eliminare i peli superflui: lametta, epilatore elettrico, depilazione definitiva laser, crema depilatoria, ecc.
La depilazione con ceretta al salone o nel comfort della tua casa è probabilmente il modo più efficace e veloce per sbarazzarti dei peli superflui per un lungo tempo. Ecco alcune voci che circolano su questa procedura e suggerimenti per una corretta depilazione facile ed efficace:

Il pelo deve avere una lunghezza di almeno mezzo centimetro

Se hai deciso che il metodo di depilazione con la ceretta è quello che fa per te, allora devi tener conto che prima di andare al salone devi lasciar crescere i peli almeno 5 mm. L’effetto durerà per circa due settimane e la lunghezza dei capelli non supererà gli 0,5 mm.

La ceretta rende i peli più spessi e più resistenti – FALSO!

Molto spesso abbiamo sentito questa cosa, ma molto probabilmente la maggior parte delle persone che hanno lanciato questa voce era abituata ad usare la lametta. La ceretta rimuove i peli dalla radice e il risultato non può essere altro che un pelo più morbido.

Pelle irritata e rossore? Dipende dal tipo di pelle

Alcune persone con pelli sensibili possono avvertire un lieve arrossamento nelle zone depilate ed eventualmente irritazioni nei primi giorni. Ma queste sono reazioni normali e scompaiono in poche ore o il giorno successivo. Tuttavia, per accelerare il processo di guarigione della pelle, è consigliabile evitare le saune, i bagni caldi o il solarium ed esfoliare regolarmente la pelle per evitare i peli incarniti, che possono causare sgradevoli irritazioni della pelle.

La ceretta cambia il colore della tua pelle? No, Affatto!

Molte donne temono che il processo di strappo dei peli provochi depigmentazione della pelle, ma questo è completamente falso. Si raccomanda, tuttavia, dopo la ceretta, se ti esponi al sole, di massaggiare la zona con crema solare per evitare le irritazioni della pelle, nonché un possibile cambiamento nel tono della pelle. Invece di preoccuparti che la ceretta possa cambiarti il colore della pelle, dovresti essere più cauta nell’andare a fare le lampade, che arrecano pericoli numerosi e da non trascurare. Oltre a questo l’esposizione ai raggi UV può causare macchie sulla pelle e ricorda che il solarium può aumentare fino al 75% il rischio di sviluppare il melanoma, una forma aggressiva di cancro della pelle, che fa ogni anno più di un milione di vittime.

Evita gli antidolorifici prima della ceretta – solo un mito!

Circolano alcune voci che suggeriscono di evitare gli antidolorifici prima di fare la ceretta perché possono causare reazioni allergiche. Ma le cose sono esattamente l’opposto: la somministrazione di antidolorifici è anche raccomandata, perché gli ingredienti contenuti da questi possono ridurre al minimo il disagio e il dolore durante la sessione di depilazione che sarà molto più facile da sopportare. Cosa dovresti davvero evitare sono i prodotti a base di caffeina, come il caffè, bevande gassate o energizzanti, che possono sensibilizzare i nervi della pelle e rendere la depilazione una procedura simile alla tortura medievale.
Prima di prendere una decisione sul metodo adeguato per sbarazzarti dei peli superflui, dovresti fare un controllo di routine dal tuo dermatologo, perché ci sono controindicazioni: le persone affette da diabete, malattie renali, malattie del fegato o della pelle (eczema, psoriasi) sono più incline a infezioni cutanee.

Autore | Sandra Ianculescu

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Come Prendersi Cura Della Pelle Secca

Come Prendersi Cura Della Pelle Secca | Parte II

Sono molte le persone, in tutto il mondo, che hanno problemi rispetto alla normale idratazione …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...