© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » Olio Di Camelia E I Segreti Di Bellezza Delle Donne Giapponesi

Olio Di Camelia E I Segreti Di Bellezza Delle Donne Giapponesi

Maria Bruno – La pelle morbida, levigata e chiara delle donne giapponesi potrebbe essere merito di un olio molto usato nel Paese del Sol levante: l’olio di camelia. Ma questo non è l’unico segreto delle più affascinanti donne orientali che, per pulire il viso, utilizzano un altro rimedio altrettanto benefico: l’acqua di riso.

L’olio di camelia ha il potere di ritardare l’invecchiamento della cute grazie all’abbondante presenza di sostanze attive, prima fra tutte il vitageno F che ha un elevato potere idratante capace di ridurre e prevenire i segni del tempo. Quest’olio si ottiene dalla spremitura a freddo dei semi di camelia e può essere usato (come fanno le donne giapponesi) anche per rendere luminosi e morbidi i capelli.

Possiamo acquistare l’olio di camelia in quasi tutte le erboristerie e applicarlo dopo la doccia sulla pelle di tutto il corpo, oltre che sul viso. Se unito all’olio di ribes può essere utilizzato per curare le screpolature alle labbra, ma è meglio applicarlo solo sulla parte esterna di queste.

Capelli e pelle morbidissima e sempre giovane, quindi, sarebbero merito (almeno per le abitanti del Giappone) di questo fiore che viene coltivato soprattutto per uso cosmetico.

Ma per completare i trattamenti di bellezza, le nipponiche quasi certamente si avvalgono del potere nutriente dell’acqua ottenuta bollendo il riso.

Lavare il viso, nonché il corpo, con l’acqua di riso è un’antica abitudine delle donne orientali che si sono assicurate in questo modo una pelle invidiabile. Anche le ricerche più recenti hanno confermato che si tratta di una buona abitudine poiché la crusca di riso è davvero molto ricca di sostanze nutrienti che ammorbidiscono la pelle e la idratano in profondità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Un commento

  1. Ciao oggi ho cercato olio di camelia. In 4 erboristerie ma nessuno l’aveva e nemmeno era a conoscenza di questo olio. Abito zona bg. Vorrei sapere come acquistare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *