© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » Cose Che Fanno Invecchiare La Tua Pelle: Abbine Cura

Cose Che Fanno Invecchiare La Tua Pelle: Abbine Cura

I nemici silenziosi della tua pelle sono sempre in agguato, pronti ad attaccare i tessuti quando meno te lo aspetti. Fumo, raggi Uv, smog, stress, cosmetici di cattiva qualità, diete errate: tutto questo e molto altro può minare la tua bellezza senza che tu te ne accorga.

Scopriamo insieme quali sono i nemici della tua pelle, che ne velocizzano l’invecchiamento favorendo allo stesso tempo la comparsa degli inestetismi e dei segni inequivocabili dell’avanzare dell’età.

Vuoi sembrare più giovane e proteggere la tua pelle dagli attacchi esterni ed interni? Impara a conoscere i nemici della tua giovinezza.

Il fumo di sigaretta

Molte donne fumatrici sottovalutano gli effetti nefasti che la nicotina ha sulla pelle. Questa sostanza è nociva per i tessuti perché favorisce e velocizza l’invecchiamento cutaneo. Perché questo accade? Oltre a far penetrare nell’organismo dei veri e propri veleni, il fumo di sigaretta impregna i tessuti di nicotina, sostanza che rende meno agevole l’irrorazione sanguigna, peggiorando l’ossigenazione della pelle. In questo modo anche le sostanze nutritive non riescono a raggiungere i tessuti, causando una velocizzazione dei processi di aging degli stessi. Per la stessa ragione il colorito delle donne fumatrici è più giallastro e la loro pelle è più tendente alla disidratazione e alla desquamazione.

Lo stress e l’insonnia

Un altro fattore che predispone la pelle ad un invecchiamento precoce è lo stress, soprattutto se cronico. Lo stress causa, infatti, degli squilibri a livello ormonale che interferiscono con i meccanismi che regolano la nutrizione e l’ossigenazione dei tessuti. Lo stesso accade nei soggetti che non dormono bene, che dormono troppo poco o che soffrono di insonnia.

Le radiazioni solari

Il nemico principale della pelle è, però, senza alcun dubbio il sole. Le radiazioni solari non devono mai entrare in diretto contatto con la pelle: il rischio è quello di favorire l’invecchiamento cutaneo, di stimolare l’insorgenza di pericolosi tumori della pelle e di facilitare la comparsa di inestetismi di vario genere.

L’alimentazione

Come ben sappiamo “siamo quello che mangiamo”. Le pelle, come ogni parte del nostro corpo, viene “nutrita” dall’interno attraverso l’alimentazione e, allo stesso tempo, curata e protetta naturalmente dalle sostanze che assumiamo attraverso il cibo. Per questa ragione seguire una dieta equilibrata, con il giusto apporto di Vitamine, Sali Minerali e liquidi è la maniera migliore per prevenire l’invecchiamento della pelle e la comparsa di fastidiosi inestetismi.

Autore | Lucia D’Addezio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *