© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » COME FAR SPARIRE I PORI DILATATI DAL VISO

COME FAR SPARIRE I PORI DILATATI DAL VISO

Lucia D’Addezio – Noi donne siamo in continua lotta con i problemi che affliggono la nostra pelle. I pori dilatati sono uno di questi. Perché compaiono? Quali sono le zone del viso più a rischio? Come liberarsi definitivamente di questo inestetismo?

Cerchiamo di capirlo insieme in questo articolo.

Cosa sono i pori dilatati e perché compaiono?

I pori si trovano sulla pelle di ognuno di noi: si tratta di minuscole ghiandole che, normalmente, non danno nessun tipo di problema o disturbo. Nelle persone predisposte, però, i pori possono assumere dimensioni più grandi del normale ed aumentare enormemente di diametro, dando origine ad una pelle dall’aspetto ruvido e puntellato. I pori dilatati sono spesso accompagnati da una produzione massiccia di sebo, che rende la pelle grassa, oleosa e lucida. Insomma, un vero disastro!
Oltre ai soggetti predisposti alla comparsa dei pori dilatati, sono a rischio anche le persone che hanno una pelle che tende a sporcarsi ed ingrassarsi facilmente e coloro che non dedicano la dovuta attenzione alla cura e alla detersione della pelle.
Le aree in cui i pori dilatati tendono a comparire in maniera massiccia sono il naso, i lati delle narici, la fronte, lo spazio tra le sopracciglia ed il mento.

Come attenuare o far sparire i pori dilatati?

Se non ce la fate più a vedere la vostra pelle in condizioni disastrose e siete motivate a “lavorare sodo” per risolvere il problema seguite questi consigli.

1. Igiene prima di tutto

Come spesso abbiamo ripetuto, i problemi della pelle, salvo rari casi di predisposizione, vengono causati dalla nostra incuria o da un nostro comportamento errato. I pori dilatati possono essere originati da una scarsa o scorretta igiene.

2. Pelle grassa e pori dilatati

Dato che chi ha i pori dilatati ha di frequente anche la pelle grassa, i due problemi vengono sovrapposti. Tale associazione (sbagliata) può portarvi ad utilizzare un detergente per pelli grasse. Questo è un errore madornale, perché un detergente per pelli grasse potrebbe essere troppo aggressivo e peggiorare il problema dei pori dilatati.

3. Non schiacciate punti neri e brufoli

Punti neri e brufoletti, una volta schiacciati, potrebbero trasformarsi in cicatrici indelebili o in pori dilatati permanenti. Fate attenzione e resistete alla tentazione!

4. Usate l’Argilla

L’Argilla ha un naturale potere astringente ed è perfetta per combattere i pori dilatati. Fate una maschera a base di Argilla ogni settimana: non ve ne pentirete.

Autore | Lucia D’Addezio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *