© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » Calli e Duroni

Calli e Duroni

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Calli e duroni sono formazioni di pelle indurita e ispessita, possono essere collocati ovunque sul corpo, ma sono tipicamente presenti sui piedi. Si presentano come piccoli cerchi rotondi e possono svilupparsi in qualsiasi area del vostro piede, ma sono più comunemente presenti sulle punte e sui lati delle dita e sulla pianta. Si verificano più frequentemente sui piedi con ossa sporgenti che mancano di ammortizzazione, ma a volte possono anche spuntare su mani e nocche. Non hanno bordi ben definiti e possono causare mancanza di sensibilità rispetto al resto dell’area in cui sorgono.

Quali sono le cause di calli e duroni?

Calli e duroni sono entrambi causati da attrito e pressione e sono di solito una reazione protettiva per evitare danni o vesciche della pelle. La causa più comune sono le scarpe che non si adattano correttamente o che sono troppo strette e, sfregando contro la pelle, causano attrito. Camminare o correre troppo a lungo con scarpe non ben aderenti può causare calli e duroni, ma anche stare in piedi per periodi molto lunghi.

Le donne che indossano i tacchi alti hanno probabilità di soffrire di calli sulla pianta del piede, a causa della pressione esercitata quando camminano.

Altre possibili cause di calli e duroni sono: lavoro manuale, uso di calze non idonee o il rivestimento delle scarpe, l’abitudine di camminare scalzi o attività sportive ricorrenti che fanno pressione sui piedi.

Alcune persone hanno maggiori probabilità di soffrire di calli e duroni rispetto ad altre. Le persone con il piede a martello, ad esempio, ma anche chi cammina con iperpronazione (caviglie eccessivamente rivoltate verso l’interno) o ipersupinazione (caviglie eccessivamente rivoltate verso l’esterno). Inoltre, gli individui che hanno subito danni alle ghiandole sudoripare, che presentano cicatrici o verruche sui piedi hanno maggiori probabilità di sviluppare calli e duroni.

I sintomi di calli e duroni

Calli e Duroni sembianzeCalli e duroni sono in genere indolori, anche se possono essere dolorosi dopo periodi prolungati. Ci sono diversi trattamenti per questi problemi e la scelta del giusto trattamento dipende dalla causa originale. Se soffrite di diabete, controllate i piedi regolarmente e consultate il medico appena li notate. Chi è affetto da altre patologie che lo rendono incline a ulcere o infezioni dovrebbe altresì consultare un medico. Se calli e duroni non riescono a guarire in fretta possono infettarsi o diventare dolorosi, arrossati, caldi e c’è bisogno dell’intervento di un medico.

Il trattamento per calli e duroni

Per identificarli, il medico esaminerà il vostro piede premendo diverse aree per valutare la sensibilità. Vi verranno chieste informazioni sulle abitudini di vita come la scelta delle calzature, quanto camminate a piedi e se avete intrapreso eventi sportivi di recente. Vi potrà anche essere richiesto di camminare per la stanza, in modo che il medico possa valutare la vostra andatura. Il medico vi suggerirà probabilmente di rivolgervi ad un podologo per il trattamento. I trattamenti variano a seconda della causa e includono solette e calze speciali per consentire al piede di guarire. Esistono anche cunei speciali in silicone da indossare tra le dita dei piedi per contribuire a ridistribuire il peso e migliorare la vostra postura.

Trattamento casalingo

Ci sono una varietà di trattamenti disponibili e, in genere, mirano a lenire qualsiasi dolore o disagio, oltre che alleviare la pressione. Questo potrebbe permettere al piede di guarire, ma è sempre consigliabile consultare anche il medico dopo questi primi trattamenti, che vanno visti come una soluzione temporanea fino alla visita vera e propria. Calli e duroni possono essere sintomo di una patologia di base, quindi se non rispondono ad un auto-trattamento, vi consigliamo di portarli all’attenzione di uno specialista.
Calli e Duroni migliorare la postura e pressione
Uno dei trattamenti più comuni sono i cerotti, cioè anelli di gomma con un leggero spessore che hanno una superficie adesiva. Una volta applicato intorno a un callo, il cerotto è stato progettato per distribuire intorno la pressione, permettendo al piede di guarire. In alcuni casi i cerotti per calli possono però causare indurimento della pelle sottile intorno al callo.

Intervento chirurgico

Se il podologo pensa che sia necessario, la chirurgia può essere usata per rimuovere i calli. Questo è in genere richiesto solo se i calli stanno causando dolore o se impediscono di essere in grado di camminare comodamente. L’intervento comporta l’uso di una lama affilata per rimuovere l’area ispessita e non fa male; sarete in grado di camminare di nuovo subito dopo.

Quali sono le conseguenze di calli e duroni non trattati?

Calli e duroni possono regredire e guarire se la causa è identificata e fermata, o se sono comparsi in concomitanza con la partecipazione a un evento sportivo, come una maratona. In genere, non ci sono conseguenze a lungo termine per il mancato trattamento di calli e duroni, semplicemente possono riapparire e ingrandirsi fino a quando il problema non viene risolto. In alcuni casi possono infettarsi e fare male: il trattamento medico può rivelarsi necessario e potranno restare alcune cicatrici.

Come prevenirli?

Calli e duroni possono essere evitati in vari modi, ecco i principali.

Scarpe comode

Indossate calzature comode che si adattino al piede in modo corretto. Quando fate shopping, preferite il pomeriggio, quando i piedi sono più gonfi: questo vi aiuterà a scegliere scarpe più confortevoli che si adattano bene tutto il giorno.

Cura del piede

Asciugate accuratamente i piedi dopo averli lavati. Utilizzate una crema piedi idratante: queste creme sono progettate per lenire i piedi, così come per ammorbidire la pelle. Utilizzate una pietra pomice per eliminare le aree di pelle dura dai vostri piedi.

Attenzione al dolore

Se avvertite dolore al piede o fastidio quando camminate, consultate il medico. Il dolore al piede non è normale, ma di solito è abbastanza facile da identificare e diagnosticare: vi è una varietà di trattamenti disponibili per risolvere il problema e prevenire ulteriori dolori.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Come Prendersi Cura Della Pelle Secca

Come Prendersi Cura Della Pelle Secca | Parte II

Help – aiuto!»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca …

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Un commento

  1. i piedi delle ballerine sono sottoposti a grandi restringimenti nelle scarpette; e devono essere tenuti in cura con grande eccellenza, che si tramuta anche in semplici gesti quotidiani: una passata di crema tipo neutrogena e olio di glicerina piu’ domopak durante il di’ o la notte; la mattina troverete i vs piedi piu’ distesi; meno secchi e ariosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *