© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » Bella e Rilassata Con Trattamenti Sauna e Bagno Turco

Bella e Rilassata Con Trattamenti Sauna e Bagno Turco

Sandra Ianculescu – Desideri un migliore genere di relax, ora che si avvicinano le vacanze?

Il bagno turco e la sauna sono bagni di vapore rilassanti che ti fanno sudare per una buona causa: la bellezza!

Il bagno turco e sauna: che cosa sono?

Il bagno turco (Hammam) è un bagno molto umido e caldo, a cui si aggiungono essenze di pino o eucalipto. In arabo, la parola “hammam” significa in realtà “acqua calda”, conosciuta anche come “bagno turco”.

La sauna è in sostanza la stessa cosa dell’Hammam, ma si svolge in una cabina di legno in cui si diffonde vapore a temperature di 70-100 ° C. A differenza dell’Hammam, i vapori della sauna sono asciutti e creano un’atmosfera secca.

I rituali di Hammam e sauna

Una sessione di Hammam si fa in 3 fasi, perché si passa attraverso 3 camere. Hai bisogno di almeno un’ora e mezza per sfruttare al massimo l’esperienza: nella prima stanza ti spogli e vai sotto la doccia. Indossi un accappatoio o rimani con la biancheria; nella seconda stanza scopri i vapori umidi, come una nebbia pesante: qui puoi sederti e riposarti qualche minuto, poi ti cospargi di sapone nero e ti sciacqui sotto la doccia.

La terza e ultima stanza è anche la più calda. Nei primi secondi hai la sensazione di soffocare, ma passa rapidamente, lasciando posto alla sensazione di benessere. Non devi superare più di 30 minuti e di volta in volta vai sotto la doccia o fai un bagno con acqua fredda. Idealmente, si dovrebbe fare il circuito 3 volte perché la pelle sia completamente pulita.

Normalmente, nella sauna ci si va senza abiti poiché, in generale, sei da sola o accompagnata da un’amica. Si consiglia di non sedere direttamente sulla panchina, ma di mettere un asciugamano sotto per assorbire il sudore e proteggere la pelle dal legno caldo. Se sei pudica, puoi indossare un costume da bagno, ma non è raccomandato perché il caldo e l’umidità favoriscono lo sviluppo dei batteri. Come nel bagno turco, puoi andare a piedi nudi o in ciabatte, secondo le regole del posto.

Quali sono gli effetti dei bagni di vapore?

Il bagno turco: il calore umido attiva la circolazione del sangue e crea un ambiente rilassato grazie agli oli essenziali. Il bagno turco provoca sudorazione e aiuta a eliminare le tossine: rilassa, allontana lo stress, la tensione muscolare e favorisce il sonno. Inoltre, la pelle viene rigenerata in profondità grazie al peeling e ai lavaggi.

La sauna: una sessione ti aiuta a ritrovare te stessa, a pensare solo al sentimento di benessere. Contrariamente a molti pareri, la sauna non aiuta a perdere peso! Si perde solo acqua, perciò è bene idratarti prima della seduta. Invece, la sauna ha un effetto benefico sulla pelle: l’alta temperatura favorisce la sudorazione, la pelle è pulita e diventa tonica, soprattutto quando la sauna e seguita da un bagno con acqua fredda, che stimola la circolazione sanguigna.

Autore | Sandra Ianculescu

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *