© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Bellezza » Capelli » Capelli Crespi, Rendili Sani e Splendenti

Capelli Crespi, Rendili Sani e Splendenti

Maria Bruno – Il capello crespo, specie quando è riccio, rende il nostro aspetto meno gradevole e ci fa sembrare spettinate e poco attente alla cura del corpo. Anche al tatto una chioma crespa è meno piacevole di una capigliatura morbida e sana. Risolvere questo problema è possibile, ma diventa necessario un impegno costante sia a tavola che nelle azioni quotidiane con cui ci prendiamo cura dei nostri capelli.

Per prima cosa dobbiamo correggere l’alimentazione e inserire nella nostra dieta gli alimenti più indicati per la bellezza della capigliatura. Fondamentale è la quotidiana assunzione di cibi che contengono Omega-3: senza di essi, a lungo andare, i capelli appaiono spenti e fragili. Per tale ragione, salmone, noci e fagioli saranno graditissimi dai nostri capelli che ci ringrazieranno mostrandosi lucenti e sani. Altrettanto importanti sono le vitamine e i minerali, per cui non dobbiamo mai fare a meno di frutta e verdure (meglio se crude o cotte semplicemente al vapore). Per chi ama i frutti di mare sarà una piacevole sorpresa scoprire che le ostriche, ricchissime di zinco, possono dare un notevole contributo alla bellezza dei capelli, così come il grano duro che, oltre allo zinco, fornisce ferro e vitamine del gruppo B.

Oltre all’attenzione nei confronti dell’alimentazione, è necessario seguire alcuni consigli.
Controlliamo che i prodotti usati per il lavaggio non contengano una quantità eccessiva di sodio, calcio, lisciva, e idrossido di litio.
Evitiamo le frequenti pieghe a caldo poiché l’asciugatura con il phon troppo vicino ai capelli li rende sempre più crespi.
Rinunciare al lavaggio frequente è necessario. I capelli crespi non andrebbero lavati più di due volte a settimana.
Può essere utile, dopo l’asciugatura, proteggere i capelli con qualche goccia di concentrato ai semi di lino.

Di tanto in tanto può essere utile anche qualche impacco nutriente.

Ecco i due rimedi maggiormente indicati per la cura del capello crespo.

1 – Mescolate, in una ciotolina, 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva, 2 cucchiaini di miele, 2 tuorli di uova. Applicate il composto sui capelli, tenetelo in posa per circa 30 minuti e poi procedete con il solito lavaggio.
2 – In una ciotola mescolate 2 rossi d’uovo, 100 ml d’acqua tiepida, pochi cucchiaini di miele, 3 gocce di olio sandalo e 2 di rosmarino. Applicate il composto su tutta la lunghezza dei capelli e lasciate in posa per almeno un’ora. Procedete poi con il lavaggio utilizzando acqua tiepida.

Un ultimo consiglio. Il miglior balsamo da utilizzare in questo caso è quello a base di olio di cocco che rende i capelli morbidi e setosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *