© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Bellezza “Fai-da-te” » Saponette Abbronzanti Naturali Fai-da-te

Saponette Abbronzanti Naturali Fai-da-te

Le saponette sono uno dei prodotti di bellezza preferiti sia dalle donne che dagli uomini e ora potete prepararle direttamente a casa in diverse varianti come, ad esempio:

– saponette neutre;
– saponette con protezione solare;
– saponette repellenti per insetti;
– saponette con proprietà antidolorifiche;
– saponette abbronzanti;

Quest’ultime si ottengono aggiungendo semplicemente caffè e olio, infusi insieme, per ottenere un effetto abbronzante. Questa ricetta vi permetterà di creare una saponetta abbronzante che sia anche repellente per gli insetti e vi dia la giusta protezione solare, perfetta per la spiaggia. La parte solare è opzionale e se non siete abituate a filtri solari naturali, iniziate con un fattore 15 di protezione. Ho scoperto che queste saponette lasciano un effetto abbronzante leggero, un po’ di schermo solare e protezione dai parassiti, inoltre hanno anche un profumo meraviglioso! L’unico avvertimento che dovete tenere a mente è di conservarle al fresco in modo che non si sciolgano.

Per ottenere l’effetto abbronzante naturale, unite l’olio aromatizzato al cocco con caffè macinato finemente: siate sicuri di prepararne un certo quantitativo, in modo da poterlo usare in più occasioni.

Per iniziare

1. Mettere 2 tazze di olio di cocco in un pentolino o a bagnomaria.
2. Aggiungere 1 tazza di caffè macinato molto finemente (più fine è, meglio viene).
3. Fare bollire a fuoco basso, mescolando spesso, per diverse ore fino a quando l’olio assume un colore scuro.
4. Filtrare con la stoffa di una vecchia t-shirt o una garza e lasciate raffreddare.
5. Da usare nella ricetta che trovate di seguito.

Ingredienti per la saponetta abbronzante:

1/2 tazza di caffè infuso con olio di cocco
1/3 di tazza di cera d’api
2 cucchiai (o più) di ossido di zinco – facoltativo
15 gocce (e più) di miscela di olio essenziale repellente per insetti (evitare gli oli essenziali di agrumi) – facoltativo
Polvere di trucco minerale scuro per maggiore effetto abbronzante (iniziare con circa 1/2 cucchiaino) – facoltativo
Aggiungere più o meno mentolo per un ulteriore aroma, più o meno potente – facoltativo

Come procedere:

1. Unire tutti gli ingredienti tranne l’olio essenziale in una bottiglia da litro e posizionare attentamente il contenitore in un pentolino di acqua sul fuoco.
2. Accendere il bruciatore e fare scaldare l’acqua a fuoco lento.
3. Mescolare gli ingredienti continuamente fino a quando risultano fusi e il composto liscio e uniforme.
4. Aggiungere gli oli essenziali e continuare a mescolare.
5. Versare con cautela in stampi o qualsiasi altra forma vorrete dare alle vostre saponette: si possono usare stampi in silicone, ma ogni tipo di stampo è funzionale. Potete farne anche uno, unico, poi tagliarlo in tante saponette uguali, a forma quadrata.
6. Lasciare le saponette a raffreddare completamente prima di tirarle fuori dagli stampi.

Modalità di utilizzo: conservare in un luogo fresco e asciutto per un massimo di sei mesi. Ideale è su un piccolo piatto sul comò o sul mobile del bagno.

Come applicare sulla pelle: tenete la saponetta in mano e strofinatela con cura sulla pelle asciutta. Il calore della pelle trasferirà la lozione direttamente sulla vostra epidermide.

Note:

• Il colore scuro non compare sulla saponetta, soprattutto se avete aggiunto l’ossido di zinco, ma vedrete che scurisce la pelle.
• Se siete neofite dei filtri solari naturali, aumentate l’esposizione al sole gradualmente per essere sicure di non bruciarvi.
• L’ossido di zinco è facoltativo se si preferisce solo l’effetto abbronzante.
• Un po’ di colore potrebbe trasferirsi sui vestiti di colore chiaro, quindi fate attenzione indossandoli fino a che la lozione è stata pienamente assorbita dalla pelle.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Qual E' Il Vostro Tipo Di Pelle? Test Da Fare In Casa

Qual E’ Il Vostro Tipo Di Pelle? Test Da Fare In Casa

Grassa, secca o mista: quale dei tre tipi corrisponde alla vostra pelle? Ecco come scoprire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...