© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Bellezza » Bellezza “Fai-da-te” » L’acqua di Fiordaliso: Rimedio Numero Uno Contro Le Occhiaie

L’acqua di Fiordaliso: Rimedio Numero Uno Contro Le Occhiaie

Federica Borghi – Il Fiordaliso, con i suoi meravigliosi fiori azzurri, e’ uno spettacolo per gli occhi.
Ma lo è davvero in tutti i sensi in quanto è il rimedio naturale per eccellenza per riportare la zona occhi a quel bellissimo effetto rilassato e luminoso che tanto ci piace la mattina dopo una notte di meritato riposo.

La produzione dell’acqua di Fiordaliso nasce in Francia dove la pianta è comunemente conosciuta come “casse lunette”, tradotto come “rompiocchiali”.

Da questo nome si deduce già chiaramente quanto beneficio e quanta bellezza può donare questa acqua al nostro sguardo e ai nostri occhi.

La pianta di Fiordaliso, cosi come i prodotti da essa ottenuti, è ricca di sostanze decongestionanti, come flavonoidi e antociani, e idratanti, come le pectine.
In particolar modo queste ultime hanno una struttura chimica talmente particolare da poter assorbire e trattenere notevoli quantità di acqua creando cosi’ dei fluidi gelificati (detti idrocolloidi) che, una volta applicati sullo strato cutaneo, formano un sottile film trasparente, elastico e con lo stesso pH della pelle in grado di cedere l’acqua allo strato corneo e quindi di apportare idratazione ed elasticità.

Il vero miracolo però sta nel fatto che le pectine sono in grado di donare acqua ai nostri occhi e alla nostra pelle senza mai sottrargliela, nemmeno in circostanze sfavorevoli come in presenza di alte temperature climatiche, bassa umidità o esposizione al sole; anzi, è proprio nelle condizioni di disidratazione che il Fiordaliso dà il meglio di sé stesso perché la pectina si essicca esternamente per formare un vero e proprio “scudo d’acqua” che continua ad idratare la superficie cutanea e cornea.

Grazie a queste incredibili proprietà gli estratti di Fiordaliso, e in particolare la sua acqua, sono efficacemente utilizzati nella formulazione di creme per il contorno occhi, per pelli secche, sensibili, facilmente irritabili e per la pelle dei bambini.
Inoltre risulta eccellente il suo impiego in prodotti per capelli e cuoio capelluto disidratati e secchi e in lozioni pre-e dopobarba.

L’acqua di Fiordaliso è facilmente reperibile nelle erboristerie o nelle farmacie omeopatiche e ha un costo davvero irrisorio, ma se volete provare a farla a casa saranno sufficienti 500 gr. di fiori freschi messi in mezzo litro d’acqua distillata e fatta bollire per circa 15-20 minuti; procedete a filtrare con una garza o con un colino e conservate il tutto in una bottiglia di vetro scura per circa un mesetto possibilmente in frigorifero.

I modi d’uso di questa semplice ma preziosa acqua sono praticamente infiniti:

♣ è il primo rimedio a cui penso per la salute dei miei occhi e della mia zona oculare in quanto mi elimina i gonfiori palpebrali e i rossori. Finalmente, grazie a questa acqua, mi posso permettere di leggere una mezz’oretta in più prima di dormire senza sembrare alla mattina un bulbo oculare che gira;
mi cura bruciori, orzaioli e congiuntiviti; di fondamentale importanza per me perché, portando le lenti a contatto, ho spesso necessità di rinfrescare e calmare eventuali irritazioni oculari.
♣ dopo essermi struccata non manco mai di tonificare la mia pelle con l’acqua di Fiordaliso; idratazione e morbidezza sono assicurate.
♣ la uso sempre come acqua per il corpo soprattutto in estate contro la disidratazione del sole.
♣ è diventata la mia lozione idratante per capelli; almeno una volta alla settimana cospargo il cuoio capelluto di acqua di Fiordaliso e friziono per qualche minuto per poi bagnare anche le lunghezze e lasciare in posa circa 10 minuti; il mio cuoio capelluto sempre cosi’ secco ringrazia vivamente e i mie capelli rimangono morbidi e lisci.
♣ la uso come collirio instillando 2 o 3 gocce direttamente negli occhi e godendomi la freschezza e l’idratazione che mi regala.

Mi sento davvero di dire che per qualsiasi vostra esigenza di idratazione e delicatezza l’acqua di Fiordaliso non vi deluderà!

Autore | Federica Borghi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
L’acqua di Fiordaliso: Rimedio Numero Uno Contro Le Occhiaie
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
L’acqua di Fiordaliso: Rimedio Numero Uno Contro Le Occhiaie
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Lifting Fai Da Te In 3 Fasi

Lifting Viso Fai Da Te In 3 Fasi

Un commento

  1. gervasio lunardelli

    buona sera,l’acqua flora di fiordaliso,erboristerie e farmacie non la conoscono,per cortesia qualche indicazione dove dove poterla reperire grazie.

    buona sera,farmacie e erboristerie brianzole(Lombardia)non sanno cosa sia l’erbaflora di fiordaliso,per cortesia qualche indicqzione su dove la posso reperire grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *