© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Bellezza » Bellezza “Fai-da-te” » Come Prenderti Cura Delle Tue Sopracciglia

Come Prenderti Cura Delle Tue Sopracciglia

Sandra Ianculescu – Vuoi mettere più accento sui tuoi occhi e illuminare il tuo viso? Inizia con le sopracciglia. Scopri quale forma è più adatta a te, curale e impara a correggerle con il trucco.

Anche se spesso sono trascurate, le sopracciglia sono quelle che definiscono il tuo viso e ne mettono in evidenza i tratti. Scegliendo una forma sbagliata togli armonia e soprattutto sono molto difficili da correggere.

► Prendi in considerazione la forma del viso e le sue caratteristiche

Le sopracciglia ad arco sono adatte a un viso tondo o ovale. Il punto più alto dovrebbe essere centrale, a metà della palpebra. La forma ad arco ha un aspetto migliore per le sopracciglia lunghe che per quelle corte.
Se hai il viso triangolare, le sopracciglia dovrebbero essere più corte e leggermente arcuate. La forma rotonda, naturale, è adatta invece per chi ha il viso quadrato. Stai attenta a non lasciarle troppo lunghe.

Se i tuoi occhi sono vicini, pulisci dalle sopracciglia la parte interna, vicino al naso, per mascherare questo piccolo difetto.
Al contrario, se i tuoi occhi sono lontani, non dimenticare di tagliarle corte. Per essere sicura di non sbagliare, vai da un estetista, consiglio sempre valido quando non sai cosa scegliere, oppure ogni volta che desideri modificarle.

► Sottolinea la forma ottenuta

Il trucco definisce, colma le lacune e corregge gli eventuali errori. Scegli una matita o un ombretto in una tonalità simile al colore delle sopracciglia e applicalo con discrezione sul contorno e all’interno.

Piccoli trucchi, grandi effetti

Il momento migliore per depilare le sopracciglia è dopo la doccia, quando i pori sono aperti. I peli vengono rimossi più facilmente se la pelle è idratata, quindi applica una crema leggera prima. Fai molta attenzione ogni volta, perché alcuni peli non ricrescono più o crescono molto lentamente. E perché sia meno doloroso, afferra il pelo dalla base e strappa con un solo movimento. Pettina poi le sopracciglia con un pennello e taglia i peli più lunghi, in modo da avere la stessa misura e un aspetto uniforme. Alla fine, lavali, asciugali e applica una crema alla calendula. Se le sopracciglia sono troppo sottili o rade, applica un po’ di olio di ricino ogni giorno.

Sistemale così

Sistema le sopracciglia dopo l’applicazione della matita con un mascara speciale, trasparente. Se hai la pelle grassa, applica leggermente un po’ di polvere nella zona prima di passare al trucco. Puoi sostituire la classica matita con un gel resistente all’acqua, che durerà più a lungo e si attaccherà meglio alla radice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *