© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Bellezza “Fai-da-te” » Come Coltivare L’Aloe: La Pianta Miracolosa Direttamente A Casa Tua

Come Coltivare L’Aloe: La Pianta Miracolosa Direttamente A Casa Tua

Maria Bruno – Ci aiuta a ridurre e prevenire le rughe, cura l’acne, rende splendidi e forti i capelli, attenua ed elimina il bruciore di stomaco e molto altro ancora. L’aloe è considerata pianta miracolosa proprio per queste e diverse altre ragioni e per non spendere troppi soldi e averla sempre a portata di mano fresca e pura possiamo farla crescere negli spazi aperti delle nostre case.

Per far sì che la pianta cresca sviluppando al massimo ogni proprietà curativa è meglio tenerla all’aperto dove può ricevere il calore e la luce del sole, ma quando le temperature scendono al di sotto dei 5°C, possiamo provvisoriamente spostare le piante in ambienti chiusi.

Il periodo migliore per piantare l’aloe è la primavera, quando la temperatura si stabilizza intorno ai 20°C. Dobbiamo procurarci un vaso abbastanza grande, con un diametro di circa 60 cm, terriccio (leggermente più acido di quello tradizionale) misto a sabbia e la pianta figlia appena nata che deve essere travasata nel vaso di casa nostra.

Effettuato il travaso, la piantina deve essere esposta al sole e al caldo. Dobbiamo innaffiarla con abbondante acqua (nel senso che deve penetrare in profondità) ma solo un paio di volte al mese in primavera e una volta a settimana d’estate. In inverno è sufficiente darle acqua solo una volta al mese.

Se dobbiamo tagliare la foglia per realizzare i rimedi naturali di bellezza è meglio farlo quando la pianta non è appena stata innaffiata (quindi cinque o sei giorni dopo averle dato acqua). Meglio non usare l’acqua del rubinetto e conservare invece, l’acqua piovana. Ricordiamo che le foglie non devono mai essere bagnate.

Poiché per iniziare a usare le foglie per curare alcuni inestetismi è necessario aspettare che la pianta sia adulta, possiamo (oltre che piantare uno nuova piccola aloe) comprarne una adulta da utilizzare aspettando che la piccola sia pronta anch’essa per fare miracoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Un commento

  1. Dove si acquista la pianta?…grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *