© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Bambini » Scegliere Lo Sport Più Adatto Al Proprio Bambino

Scegliere Lo Sport Più Adatto Al Proprio Bambino

Maria Bruno – Quando arriva il momento di iscrivere il proprio figlio o la propria figlia a un corso di sport, scegliere può non risultare semplicissimo. I corsi disponibili, attualmente, sono proprio tanti ed è possibile che si perdano di vista i criteri fondamentali per fare la scelta giusta. Talvolta la decisione viene decretata da ragioni come la vicinanza della struttura o il costo del corso, ma in verità ci sono motivazioni ben più importanti che dovrebbero suggerire la scelta.

La personalità del bambino e i suoi bisogni fisiologici sono gli aspetti da prendere in considerazione. Solo così lo sport diventa strumento per far crescere i fanciulli in modo sano. Non dimentichiamo che il pediatra è la prima persona a cui chiedere un parare: sicuramente conosce le problematiche fisiche e psicologiche dei bambini di cui si prende cura e può indirizzare verso la scelta più giusta. In generale, però, possiamo adesso indicare gli sport più appropriati ad ogni tipo di personalità.

○ Se il bambino non ha senso della responsabilità, è timido e non sa porsi obiettivi, lo sport consigliabile è uno sport individuale e non di squadra. Nuoto, atletica leggera, biking, corsa, ecc.: sono queste le attività più indicate poiché spingono il fanciullo a contare sulle proprie forze, a capire che c’è una meta da raggiungere e un percorso per arrivarci che richiede un buon senso di responsabilità. Il raggiungimento dei piccoli traguardi porta alla crescita di autostima e la timidezza, man mano, si allontana.

○ Se il bambino è eccessivamente egocentrico e troppo orgoglioso è preferibile uno sport di squadra. Entrare a far parte di una squadra e quindi di un gruppo, impone il rispetto delle regole e mostra che ci sono obiettivi che si possono realizzare soltanto unendo le forze, collaborando senza orgoglio poiché l’orgoglio allontana, in questo caso, il traguardo.

○ Se il fanciullo è molto aggressivo, sembra strano, lo sport indicato è un’arte marziale (judo, karatè, kung fu, ecc). I maestri avranno sicuramente la capacità di insegnare a gestire le emozioni negative, come la rabbia, e sapranno cosa fare per frenare l’impulsività.

○ Se il bambino è troppo pigro è meglio andare per gradi. Inizialmente può essere indicato un corso di ginnastica che proponga esercizi semplici e divertenti al tempo stesso; successivamente si può optare per uno sport vero e proprio come il nuoto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Scegliere Lo Sport Più Adatto Al Proprio Bambino
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Scegliere Lo Sport Più Adatto Al Proprio Bambino
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

ansia nei bambini

Bambini, Come Aiutarli a Gestire Preoccupazioni e Ansie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *