© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Trattamenti Per L’Acne Inefficaci Conducono Ad Abuso Di Antibiotici

Trattamenti Per L’Acne Inefficaci Conducono Ad Abuso Di Antibiotici

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Una accurata analisi dei ricercatori ha evidenziato che ai pazienti con grave acne vengono spesso prescritti antibiotici inefficaci. Il ritardo nell’applicazione della giusta terapia provoca un circolo vizioso, innescato dall’aumento della resistenza da parte dei batteri e la successiva inefficacia degli antibiotici.
Sono state esaminate 137 cartelle cliniche di pazienti oltre i 12 anni di età curati per acne grave dal 2005 al 2014. Il capo ricercatore, Dr. Seth Orlow, afferma che è necessario identificare più velocemente i casi dove gli antibiotici non sono efficaci.

“Secondo la nostra ricerca, i medici dovrebbero capire nel giro di settimane, non mesi, se una terapia antibiotica è efficace o meno in caso di acne grave.”

Il Dr. Orlow espone anche il problema per cui medici e pazienti non trattano con la dovuta cautela l’uso eccessivo di antibiotici, che spesso causa un aumento della resistenza ai farmaci da parte dei batteri.

“I medici e i pazienti non prestano più attenzione all’abuso di antibiotici e al conseguente pericolo di aumentare la resistenza microbica ai farmaci.”

I risultati della ricerca sono stati pubblicati su Journal of American Academy of Dermatology.
Secondo lo studio, i pazienti sono stati trattati con antibiotici inefficaci per almeno 11 mesi prima di scoprire che il farmaco era inutile.
Assumere antibiotici per lunghi periodi senza alcuna efficacia aumenta la resistenza dei batteri ai farmaci e non offre alcun guadagno.
Sui 137 pazienti che hanno assunto un farmaco chiamato isotretinoina, vi è stata un intervallo di circa 6 mesi tra quando è stato raccomandato il farmaco e quando effettivamente il paziente ha iniziato ad assumerlo.

Secondo il News Medical, vi sono reali preoccupazioni sull’assunzione di isotretinoina, a causa dei rischi di danni al feto, depressione e altri effetti collaterali.
La ricercatrice e dermatologa Arielle Nagler dice che il timore di effetti collaterali ha spinto i pazienti a continuare il trattamento con gli antibiotici, seppur inefficace.
La dott.ssa Nagles afferma che l’acne è il principale motivo per cui i giovani vanno dal dermatologo, e che l’isotretinoina è il farmaco più efficace per l’acne grave.

Sottolinea inoltre che i medici dovrebbero notare più velocemente se gli antibiotici non stanno funzionando, in modo da cambiare adeguatamente il trattamento.

“L’acne è la ragione principale per cui i giovani vanno dal dermatologo, e non esistono altri farmaci efficaci quanto la isotretinoina per il trattamento di casi gravi.
Dobbiamo trovare un migliore equilibrio tra gli antibiotici che possono essere efficaci e la prescrizione di isotretinoina sui pazienti che non trovano risultati dagli antibiotici. I medici devono anche iniziare a parlare con i loro pazienti riguardo il trattamento con isotretinoina, in modo che se avessero la necessità di assumerlo, i pazienti potranno essere più sereni riguardo gli eventuali effetti collaterali.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Trattamenti Per L’Acne Inefficaci Conducono Ad Abuso Di Antibiotici
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Trattamenti Per L’Acne Inefficaci Conducono Ad Abuso Di Antibiotici
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Informazioni Veloci Sul Mal Di Schiena: Cosa Fare e Segnali D'Allarme

Informazioni Veloci Sul Mal Di Schiena: Cosa Fare e Segnali D’Allarme

Help – aiuto!»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca …

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *