© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Rischi e Benefici Del Bendaggio Gastrico

Rischi e Benefici Del Bendaggio Gastrico

L’intervento chirurgico di bendaggio gastrico, è un tipo di operazione di perdita di peso che riduce la dimensione dello stomaco. Durante l’operazione, il chirurgo inserisce una piccola fascia elastica nella parte superiore dello stomaco, creando una sacca che può contenere l’equivalente di una tazza e mezzo di cibo. Una volta posizionato, sarà suo compito costringere la persona a mangiare di meno, poiché lo stomaco si riempirà velocemente con pochissimo cibo.
La perdita di peso avviene naturalmente a causa della drastica riduzione di calorie consumate. Secondo gli esperti, la maggior parte della perdita di peso si verifica entro i primi tre anni (e fino a cinque anni dopo l’intervento chirurgico). Quattro persone su cinque, purtroppo, recuperano il peso entro un decennio: questo è in parte spiegato dal fatto che lo stomaco può allungarsi e alla fine contenere più cibo, neutralizzando i benefici del bendaggio.

1. Benefici: severi controlli sui fattori di rischio

L’intervento chirurgico di bendaggio gastrico è consigliata solo per le persone obese e con un indice di massa corporea (BMI) di 40 o più. Le persone obese sono ad alto rischio di malattie cardiache, diabete, ipertensione e apnea del sonno: perdere peso riduce questo rischio. Poiché l’intervento chirurgico provoca una rapida perdita di peso durante il primo anno, i benefici per la salute saranno veloci. La chirurgia del bendaggio gastrico non tocca l’intestino, come invece altri interventi di chirurgia dimagrante spesso fanno: questo significa che non c’è il rischio di problemi di malassorbimento e il tuo corpo potrà ancora ricavare tutti gli elementi nutritivi dal cibo.

2. Rischio: complicanze chirurgiche

L’intervento chirurgico di bendaggio gastrico viene eseguito in anestesia generale e, come tale, comporta gli stessi rischi di qualsiasi procedura importante. Come in ogni intervento chirurgico, c’è anche il rischio di infezione e se la banda non è posizionata correttamente o se si muove nel tempo, un secondo intervento chirurgico può essere necessario per risolvere il problema. Questo porta ovviamente, ancora una volta, gli stessi rischi. Dopo l’intervento chirurgico, c’è anche rischio di dolori di stomaco, gastrite e un aumento del rischio di formazione di ulcere.

3. Rischio: lussazione

Lo slittamento/spostamento del bendaggio è un evento piuttosto comune e può provocare irritazione, perdite ed emorragie interne. In alcuni casi, la banda scivola completamente dalla sua posizione originale. Ciò può portare a due scenari: il primo è che il bendaggio si scioglie, consentendo al cibo di occupare nuovamente l’intero stomaco e rendendo inutile il sacchetto. La seconda è che la banda può rimanere impigliata nella parte inferiore dell’addome, provocando un ostacolo. Questo richiede un intervento chirurgico di emergenza. Nel corso degli anni, il bendaggio potrebbe anche perdere forza: sostituirlo non è un problema, ma richiede un intervento chirurgico ulteriore.

4. Vantaggi: tempi di recupero rapidi

Rispetto ad altre forme di chirurgia dimagrante, il bendaggio gastrico è relativamente sicuro ma soprattutto è reversibile: nessun taglio dello stomaco è richiesto, il che significa che può essere facilmente rimosso, consentendo allo stomaco di ritornare alle dimensioni normali. La maggior parte dei pazienti rimane in ospedale per un giorno o due al massimo e anche il recupero in casa di solito è veloce.

L’intervento chirurgico di bypass gastrico ha un tasso di mortalità di 1 su 250, mentre il bendaggio gastrico riduce questa statistica: un decesso ogni 2.000 pazienti.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Rischi e Benefici Del Bendaggio Gastrico
5 (100%) 7 voto/i
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Rischi e Benefici Del Bendaggio Gastrico
5 (100%) 7 voto/i

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Prince, Il Dolore Cronico e La Contraffazione Dei Farmaci

Prince, Il Dolore Cronico e La Contraffazione Dei Farmaci

Farmaci falsi: credevo di averle sentite tutte, ma più passano gli anni e più resto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...