© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Restare In Forma: 5 Consigli Per Mantenere La Linea

Restare In Forma: 5 Consigli Per Mantenere La Linea

Ora che avete perso quei chili in più, è necessario continuare a mantenere uno stile di vita sano per mantenere il peso e non rischiare di ingrassare nuovamente. Dal momento che il controllo del peso è uno sforzo a lungo termine, le misure da seguire per mantenerlo dovrebbero essere facili e il più possibile piacevoli. La gestione del peso dovrebbe essere qualcosa che si porta avanti costantemente, altrimenti, se tornate alle vostre vecchie abitudini, riprenderete tutto quello che siete riusciti a perdere (e forse, anche con gli interessi). Di seguito cinque consigli che non stressano ma che aiutano a mantenere il peso.

1. Mangiare molta frutta e verdura

Includete una varietà di frutta e verdura nella vostra dieta: gli studi hanno dimostrato che se si mangiano 3-5 porzioni di frutta ogni giorno, si hanno meno probabilità di sgarrare fuori dai pasti e aumentare conseguentemente di peso. I frutti sono naturalmente dolci, succosi e danno senso di riempimento. Possono soddisfare le vostre voglie di zucchero naturalmente, senza sovraccaricarvi con calorie extra. Le verdure sono a loro volta un’ottima scelta: hanno anche meno calorie della frutta stessa, un alto contenuto di fibra e un sacco di vitamine e minerali. Una maggiore assunzione di frutta e verdura può aiutarvi a velocizzare il metabolismo basale in modo da bruciare più calorie senza aumentare il livello di attività fisica.

2. Bere il caffè senza panna e zucchero

Bere 1 o 2 tazze di caffè al giorno fa bene alla salute e aiuta la gestione del peso. Il caffè ha un sacco di antiossidanti e può accelerare il metabolismo, il problema si verifica quando si prende il caffè e lo si addolcisce con panna o zucchero (o entrambi): non hanno assolutamente alcun valore nutrizionale e non aggiungono nulla, se non calorie vuote, al vostro caffè. È possibile risparmiare più di 50 calorie se aggiunge panna o latte nella versione senza grassi; il latte di soia è un sostituto ancora migliore: dà lo stesso gusto cremoso con una dose extra di fibre, calcio e altri elementi nutritivi.

3. Mangiare lentamente e assaporare il cibo

Mangiare di volata non è sano né per voi né per la vostra dieta. Servono circa 20 minuti al vostro cervello per riconoscere il cibo nello stomaco e se masticate e deglutite senza pensare, potreste avere riempito lo stomaco con il cibo ma sentire ancora fame. Tagliate le portate in piccoli pezzi, masticate e assaporare ogni boccone. Questo processo promuove una migliore digestione e regola naturalmente le dimensioni delle porzioni. Assaporare il cibo induce anche il cervello a rilasciare endorfine, che favoriscono la perdita di peso.

4. Rimanere sempre bene idratati

Le cellule hanno bisogno di acqua per convertire il cibo in energia. Senza acqua a sufficienza, il metabolismo rallenta in modo significativo e il corpo entra automaticamente in modalità di “salvataggio energia”. Bevete molta acqua, anche quando non avete sete, per disintossicare il sistema e ottimizzare il metabolismo. Ricordate che se arrivate a sentire la sete, il vostro corpo è già disidratato.

5. Insaporire il cibo con le spezie, non con il sale

Il sale vi fa trattenere l’acqua e sentire gonfi. I cibi salati contribuiscono anche all’eccesso, per cui provate a ridurre la quantità di sale e utilizzate le erbe naturali per migliorare il sapore delle vostre pietanze. Spezie come zenzero, pepe, peperoncino, cumino e basilico stimolano non solo il palato, ma danno al vostro metabolismo anche una spinta in più.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Restare In Forma: 5 Consigli Per Mantenere La Linea
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Restare In Forma: 5 Consigli Per Mantenere La Linea
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Nefrectomia Radicale, Semplice e Parziale: Operazione Al Rene

Nefrectomia Radicale, Semplice e Parziale: Operazione Al Rene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *