© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Più Dei 2/3 Degli Adulti Sono Sovrappeso Od Obesi

Più Dei 2/3 Degli Adulti Sono Sovrappeso Od Obesi

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Meno di un terzo degli americani ha attualmente un peso sano, mentre il resto della popolazione in è sovrappeso o obesa, questo è quanto ha scoperto una nuova ricerca.

Circa il 35 per cento degli uomini e il 37 per cento delle donne sono obesi. Un altro 40 per cento degli uomini e il 30 per cento delle donne sono in sovrappeso, hanno detto i ricercatori nel numero del 22 giugno del JAMA Internal Medicine.

“Il livello di obesità non sta migliorando. E ‘sempre peggio, ed è davvero spaventoso. Le prospettive non sono certo rosee”, ha detto Lin Yang, un socio di ricerca post-dottorato presso la Washington University School of Medicine di St. Louis.

L’obesità è stata collegata a una serie di condizioni di salute croniche, tra cui il diabete di tipo 2, malattie cardiache, alcuni tipi di cancro e l’artrite,ha detto Yang.

“Questa generazione di americani è la prima che avrà un’aspettativa di vita inferiore rispetto alla generazione precedente, e l’obesità è uno dei più grandi autori di questa ridotta aspettativa di vita, perché è alla base di un sacco di malattie croniche”, ha detto.

Il nuovo rapporto ha utilizzato i dati del National Health and Nutrition Examination Survey raccolti tra il 2007 e il 2012, che coinvolge più di 15.000 uomini e donne dai 25 anni in su.

Sulla base dei dati, i ricercatori stimano che più di 36 milioni di uomini e quasi 29 milioni di donne negli Stati Uniti sono attualmente in sovrappeso. I ricercatori hanno scoperto poi che circa 32 milioni di uomini e 36 milioni di donne sono obesi.

Il sovrappeso è definito da un indice di massa corporea (IMC) compreso tra 25 e 29,9, secondo i Centri per il Controllo e la Prevenzione delle malattie. L’ IMC è calcolato confrontando il peso di una persona con la sua altezza.

Per esempio, un uomo di 180 cm che pesa 77 Kg o una donna di 164 cm che pesa 66 Kg hanno entrambi un IMC di 25, e sarebbero considerati in sovrappeso, secondo il National Institutes of Health.

L’obesità è definita dal Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie come qualsiasi indice di massa corporea pari a 30 o superiore. Un uomo di 180 cm che pesa 90 Kg o più è considerato obeso, così come una donna di 164 cm che pesa 80 Kg o più.

Secondo Yang, sempre più americani sono in sovrappeso e obesi al giorno d’oggi, rispetto ai dati delle indagini federali raccolti tra il 1988 e il 1994.

All’epoca, il 63 per cento degli uomini e il 55 per cento delle donne erano in sovrappeso o obesi, con un IMC di 25 o superiore. Oggi, circa il 75 per cento degli uomini e circa il 67 per cento delle donne sono in sovrappeso o obesi, secondo i dati forniti dallo studio.

I nuovi dati di obesità non hanno sorpreso il dottor Elliott Antman, presidente della American Heart Association.

“E ‘in linea con quello che già sapevamo, e fornisce alcuni numeri sulla portata del problema”, ha detto Antman del nuovo studio. “Si dà un volto alla questione, ed è un problema significativo.”

L’obesità è legata agli aumenti di diabete, pressione alta e colesterolo elevato “, ognuno dei quali convergono verso un aumento del rischio di malattie cardiache e ictus”, ha detto.

Il problema del peso negli Stati Uniti è un problema che non verrà risolto attraverso una soluzione puramente medica, secondo Yang e Antman. Politici e funzionari a livello federale, statale e locale dovranno considerare le politiche che aumentano il numero di calorie bruciate dalle persone e diminuiscono la quantità di cibi malsani che ingeriscono.

Ad esempio, le comunità dovranno adottare piani che renderanno più facile alle persone andare in giro a piedi o in bicicletta, piuttosto che sedute in una macchina, ha detto Yang.

“L’America è un paese molto auto-dipendente. Sappiamo che il guidare la macchina è un aspetto del classico comportamento sedentario”, ha detto. “Andare più a piedi o in bicicletta significherebbe aumentare l’attività fisica di tutta la nazione.”

I politici devono anche trovare il modo di migliorare la disponibilità di cibo sano a basso costo, ha detto Antman. In questo momento, alimenti elaborati e cibi fast food che hanno alti e malsani livelli di zucchero, sale e grassi tendono ad essere più accessibili e disponibili nelle comunità americane rispetto alle opzioni più sane.

“I cibi del fast food sono meno costosi, e le persone che devono alimentare una grande famiglia potrebbero tendere ad acquistarli piuttosto che scegliere alimenti freschi, che sono più difficili da trovare e più costosi, e quindi economicamente meno attraenti”, ha detto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Informazioni Veloci Sul Mal Di Schiena: Cosa Fare e Segnali D'Allarme

Informazioni Veloci Sul Mal Di Schiena: Cosa Fare e Segnali D’Allarme

Help – aiuto!»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca …

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *