© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Pillole Dimagranti: Farmaci Con Prescrizione VS Farmaci Da Banco

Pillole Dimagranti: Farmaci Con Prescrizione VS Farmaci Da Banco

Le pillole dimagranti possono essere suddivise in due gruppi distinti: quelle con prescrizione medica e le classiche pillole dimagranti “da banco”. Mentre le prime possono essere prescritte solo dal medico per curare l’obesità grave, i farmaci non soggetti a prescrizione sono generalmente integratori a base di erbe che servono ad aiutare nel processo di perdita di peso e sono disponibili in tutte le farmacie e negozi naturali.

Farmaci da banco

La cosa più importante da capire bene, nel momento in cui si decide di assumere qualsiasi pillola dietetica non soggetta a prescrizione è se è sicura ed efficace. È possibile scoprirlo attraverso la ricerca e la conferma che sia passata almeno da un test clinico di laboratorio di ricerca indipendente: alcune pillole senza prescrizione medica non sono approvate dalla Food And Drug Administration e un laboratorio indipendente è il metodo alternativo più sicuro per arrivare alla verifica delle potenzialità di un farmaco.

Farmaci con prescrizione

In generale, il medico prescriverà delle pillole che sono adatte all’esigenza del paziente, a seconda del peso della condizione di salute. Ci sono quattro tipi principali di pillole dietetiche con prescrizione e tutte agiscono in modo diverso nel corpo: le diverse pillole lavorano per sopprimere l’appetito, per aumentare il metabolismo, per bloccare l’assorbimento di grassi oppure agiscono come stimolanti.

Possibili effetti collaterali

Le pillole dimagranti con prescrizione, molto spesso sono efficaci per aiutare le persone a perdere peso, tuttavia non sono esenti da qualche forte effetto collaterale. Gli effetti possono essere diversi, ma in generale sono: pressione alta, palpitazioni cardiache, insonnia e irrequietezza. Inoltre, la maggior parte delle pillole può essere presa solo per un breve periodo perché il corpo è in grado di sviluppare una tolleranza e diventano inefficaci. Le pillole dimagranti senza ricetta medica spesso non funzionano in modo molto efficace, motivo per cui si deve essere sicuri di trovare un prodotto valido.

La chiave per avere successo con una dieta supportata da farmaci resta sempre comunque quello di apportare alcune modifiche alla vostra dieta e al vostro regime di esercizio: senza apportare alcuni cambiamenti positivi che possono essere sostenibili nel lungo termine, una volta che smetterete di prendere le pillole è probabile che il peso in eccesso ritorni.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *