© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Perché Sono A Dieta Ma Non Dimagrisco?

Perché Sono A Dieta Ma Non Dimagrisco?

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Una dieta equilibrata è essenziale per mantenere una buona salute così come il vostro peso ideale. Tuttavia, ci sono casi in cui si segue un regime ipocalorico, ma non si riescono a perdere i chili di troppo. Tuttavia, se si sta mangiando secondo le regole di una dieta equilibrata ma ancora non si è dimagriti, ci sono alcune ragioni possibili.

Ipotiroidismo

Se si sta seguendo una dieta nutriente e ben equilibrata, ma ancora non abbiamo perso un kilogrammo, è possibile che soffriamo di ipotiroidismo. I sintomi di questa condizione di salute includono la pelle secca, affaticamento, mal di testa e gonfiore nelle zone intorno agli occhi. Se pensate di avere questi sintomi allora è il caso di fare il test. L’ipotiroidismo è causato da una carenza di ormoni tiroidei, che può portare a una diminuzione del metabolismo e quando quest’ultimo non funziona correttamente, si perde l’appetito, ma può anche succedere di aumentare con il peso. Anche se ci si attiene a una dieta sana, la mancanza della tiroide potrebbe essere causa di ritenzione idrica e di conseguente accumulo di grasso nel corpo, il che rende difficile perdere peso.

Farmaci

Ci sono alcuni farmaci che possono causare aumento di peso, quindi se sta assumendo qualsiasi tipo di medicina con regolarità, la sua composizione potrebbe spiegare perché vi risulta difficile perdere peso. Gli antidepressivi sono uno dei farmaci più comuni che possono fare aumentare di peso, in particolare quelli che contengono la paroxetina. Gli antidepressivi possono causare un significativo aumento di peso quando vengono utilizzati regolarmente per un lungo periodo di tempo. Un altro farmaco è il contraccettivo orale (la famosa “pillola” anticoncezionale): anche la sua assunzione regolare potrebbe spiegare la vostra difficoltà a perdere di peso. Si potrebbe considerare di passare a contraccettivi con basso dosaggio, che danno meno effetti collaterali. Anche gli steroidi e i farmaci anti-diabete possono essere i responsabili del vostro mancato dimagrimento.

Intolleranze

L’intolleranza alimentare è un’altra causa nascosta di aumento di peso e di altre condizioni di salute negative. Non importa quanto sano possa essere un particolare alimento: vi fa più male che bene se siete allergici o intolleranti. Alcune intolleranze alimentari mostrano segni meno evidenti e c’è realmente bisogno di tenere traccia di ciò che si mangia e la relativa reazione del vostro corpo, al fine di scoprire a quali alimenti si è sensibili. Per esempio, ti senti gonfia, affaticata o soffri di stitichezza dopo aver mangiato un particolare tipo di cibo? Le probabilità che il tuo corpo sia intollerante sono molto alte: l’intolleranza alimentare può portare alla ritenzione idrica, che a sua volta provoca l’aumento di peso.

Ritenzione idrica anomala

Se si sta seguendo una dieta ben bilanciata c’è anche la possibilità che l’aumento di peso provenga dalla percentuale di acqua anziché da quella di grasso. È possibile determinare questa differenza premendo un dito sulla pelle (idealmente nelle zone in cui siamo ingrassati). Se la pelle non ritorna subito alla sua forma originale e rimane evidente il segno del dito, allora è probabile che stiate ritenendo troppa acqua e ciò è anomalo. A meno che non siate prossime al vostro ciclo mestruale, se vi sentite più gonfie del normale, meglio consultare il medico. La ritenzione idrica potrebbe essere un segno di insufficienza renale e di una serie di altre spiacevoli conseguenze.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Perché Sono A Dieta Ma Non Dimagrisco?
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Perché Sono A Dieta Ma Non Dimagrisco?
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

check-up

Check Up Salute, È Ora Di Una Revisione Completa Del Nostro Corpo?

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *